Connect with us

Informatica

Now4real: Trasformare i siti web in instant community

Pubblicato

-

Alessandro Alinone Now4real

Parla a Startup.info, Alessandro Alinone, Founder & CEO di Now4real : “Now4real vuole rivoluzionare l’esperienza della navigazione web, trasformando qualsiasi sito in un ambiente vivo e sociale”.

Prima di tutto, come state, lei e la sua famiglia in questa fase dell’emergenza COVID-19?

Alessandro Alinone : Per fortuna bene, anche se la preoccupazione resta ovviamente alta.

Ci troviamo in una fase storica senza precedenti, che i nostri nipoti studieranno sui libri di storia.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce Now4real?

Alessandro Alinone : Ho una formazione sia tecnica (Politecnico di Milano) che manageriale (SDA Bocconi), che mi ha consentito negli anni di muovermi con una certa agilità tra il mondo tecnologico e quello imprenditoriale.

Prima di Now4real, ho creato Lightstreamer, un prodotto software che serve per inviare dati in tempo reale attraverso il web.

Abbiamo conquistato clienti importanti nel panorama internazionale. Ad esempio, le principali istituzioni finanziarie americane ed europee utilizzano Lightstremaer per trasmettere le quotazioni di borsa ai trader.

E una grossa soddisfazione è arrivata quando la NASA lo ha scelto per la telemetria via web della Stazione Spaziale Internazionale.

Proprio la specializzazione nel cosiddetto real-time data push mi ha portato a ideare la nuova startup, Now4real.

Come innova Now4real?

Alessandro Alinone : Now4real vuole rivoluzionare l’esperienza della navigazione web, trasformando qualsiasi sito in un ambiente vivo e sociale.

Mostriamo infatti in tempo reale quante altre persone sono nella stessa pagina web in quel preciso istante.

Non basta che la pagina sia stata aperta, e magari dimenticata in una scheda in background; Now4real consente di sapere quante persone hanno effettivamente la stessa pagina web aperta “davanti agli occhi” e da quale paese provengono.

Ma non basta. Now4real offre anche l’opportunità di avviare chat di gruppo tra tutti i visitatori di quella pagina.

L’obiettivo è favorire la nascita di instant communities, cioè insiemi di persone che per caso si trovano sulla stessa pagina web nello stesso momento e che, verosimilmente, condividono l’interesse per i contenuti di quella pagina.

Le pagine web, di qualsiasi tipo, diventano così luoghi virtuali e sociali dove le persone possono incontrarsi, proprio come avviene nei luoghi reali (sul treno, al bancone del bar, davanti a una vetrina, al museo, ecc.).

Grazie a Now4real, ogni sito web può costruire facilmente le proprie instant community senza dover dirottare traffico verso i social network tradizionali.

I visitatori sono un bene primario di ogni sito ed è evidente il vantaggio di tenerli all’interno del sito stesso il più possibile.

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito Now4real e come state affrontando questa crisi?

Alessandro Alinone : Per fortuna il nostro settore tecnologico, legato al software e al web, non è stato colpito in modo diretto dalla pandemia, anche se alcuni dei nostri clienti ne stanno soffrendo.

Now4real rappresenta semmai una risorsa durante il lockdown, consentendo alle persone di incontrarsi online, non potedolo fare nel mondo fisico.

Avete dovuto prendere decisioni difficili ? E quali sono le lezioni apprese?

Alessandro Alinone : Abbiamo deciso da subito di spostare il nostro team in smart working al 100%.

Non è stata una decisione difficile ma una scelta naturale.

Abbiamo imparato che lo smart working funziona e che la centralità dell’ufficio è probabilmente tramontata per sempre.

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo di emergenza sanitaria e come vi proiettate, voi stessi e Now4real nel futuro?

Alessandro Alinone : Cerchiamo, come tutti, di fare del nostro meglio per limitare la diffusione del virus rispettando le indicazioni degli organi competenti, oltre che il buon senso, e lavorando con passione, precisione e determinazione per portare avanti il nostro prodotto e farlo conoscere al mondo.

Siamo davvero convinti che dopo 30 anni, il web possa ancora essere rivoluzionato.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Alessandro Alinone : Con Now4real abbiamo creato una nuova nicchia di mercato, che mette insieme web analytics e chat.

Non ci sono quindi in questo momento competitor diretti, anche se arriveranno.

Dalla nostra abbiamo diversi anni di vantaggio, che risulteranno fondamentali perché la tecnologia alla base delle instant community è complessa.

Il vostro sito Web ?

Alessandro Alinone : now4real.com

Le sue considerazioni finali su questa emergenza?

Alessandro Alinone : Si dice spesso di tirar fuori del buono anche dalle situazioni negative.

Questa emergenza è un’enorme occasione per cercare di farlo, pur con tutte le difficoltà del caso.

Voglio credere che il mondo post-pandemia sarà un luogo migliore, in cui non si commetteranno gli stessi errori e che ci troverà pronti di fronte alle emergenze.

Co-Founder & COO di Startup.info, appassionato del mondo Innovazione e Startup.

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria