Connect with us

INNOVATORI VS COVID-19

MOVE, la piattaforma per l’online fitness made in Italy

Pubblicato

-

move

Intervista ad Angelo Rossi, CEO e Founder di MOVE : la piattaforma per l’online fitness made in Italy.

Prima di tutto, come state, lei e la sua famiglia in questa fase dell’emergenza COVID-19?

Angelo Rossi : Stiamo bene e per fortuna stiamo riuscendo a salvaguardare la salute. Non c’è dubbio che ridurre così drasticamente i contatti sociali ha influito e sta influendo pesantemente su me e la mia famiglia. Ci mancano tanto i nostri genitori, i nonni, i cugini.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce MOVE?

Angelo Rossi : Da sempre appassionato di sport, sin da ragazzino ho sempre saputo che la mia vita sarebbe stata improntata sullo sport e sul benessere.

Ho iniziato a praticare body building all’età di 13 anni e non ho mai smesso, gareggiando a livello internazionale per 10 anni. A livello lavorativo ho iniziato giovanissimo a lavorare in palestra, specializzandomi nel ruolo di personal trainer, professione che ho svolto sia in Italia che all’estero. Circa dieci anni fà ho iniziato a lavorare negli hotels, come Pt prima e come gestore di tutta l’area gym e wellness poi. Da qui ho realizzato il bisogno delle persone che viaggiavano, di poter essere seguite e di potersi allenare anche in camera, seguendo le lezioni comodamente dal proprio device o meglio ancora dalla Tv della camera.

Da questa osservazione è nata l’idea di sviluppare un portale che potesse aiutare le persone ad allenarsi in qualsiasi posto, dalla sala di casa alla camera di un hotel.

Come innova MOVE?

Angelo Rossi : MOVE è una delle prime piattaforme di fitness online che permette ai propri iscritti di creare eventi di fitness dal vivo ed avere oltre 1000 utenti simultaneamente. Qualche anno fa scenari del genere erano inimmaginabili. Grazie ai nostri partner tecnologici siamo in grado di offrire un servizio di video streaming in HD che ha pochi eguali in Italia.

Inoltre, siccome crediamo che il successo passi attraverso l’innovazione, in MOVE la parola d’ordine è “sperimentare”. Non ci fermiamo mai. Ogni giorno facciamo tutto il possibile per provare qualcosa di nuovo che possa avere degli impatti positivi sul nostro business e sulla qualità delle nostre attività lavorative. Non sempre gli esperimenti riescono ma se così non fosse non si chiamerebbero appunto esperimenti!

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito MOVE e come state affrontando questa crisi?

Angelo Rossi : La pandemia ha dato un importante slancio in positivo alla nostra startup. Mentre, purtroppo, le palestre non riescono ad avere stabilità, le attività di fitness online stanno crescendo in maniera importante. Il portale di MOVE opera nel B2B offrendo alle palestre e ai professionisti del settore di creare il proprio Canale Video per erogare contenuti in diretta streaming e on demand.

Avete dovuto prendere decisioni difficili ? E quali sono le lezioni apprese?

Angelo Rossi : Al momento abbiamo fermato le nostre operazioni all’estero dove avevamo attivato dei centri di fitness gestiti direttamente da noi attraverso cui erogavamo fitness live streaming h24. Purtroppo la distanza, le limitazioni agli spostamenti e la pandemia ci rende difficile avere sotto controllo le operation per fare in modo di garantire sicurezza dei lavoratori e qualità dei prodotti finali. Abbiamo imparato sulla nostra pelle che è meglio una decisione dolorosa che una decisione non presa.

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo di emergenza sanitaria e come vi proiettate, voi stessi e MOVE nel futuro?

Angelo Rossi : Da addetti al settore, il Team ed Io ci alleniamo molto, principalmente allenamenti a corpo libero o con l’ausilio di elastici e piccoli attrezzi che tutti possono facilmente reperire ed anche lezioni di Pilate o discipline olistiche. Questa disciplina aiuta molto a concentrarsi su aspetti positivi e a trovare equilibrio e sicurezza anche in situazioni come quelle che stiamo attraversando. Siamo già una realtà di respiro internazionale con trainers da diverse parti del mondo e vogliamo coinvolgere nella community sempre più stranieri. Move punta a diventare community prima ancora che mero strumento da utilizzare per il fitness.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Angelo Rossi : Nell’ultimo periodo si sono affacciati molti competitors di varie dimensioni, come Buddyfit o Fixfit Fitness, ma noi vogliamo fornire uno strumento ancora più completo e con trainers internazioli per garantire un livello di qualità molto alto.

Link utili :

Angelo Rossi : Website principale: www.move2befree.tv

I nostril social channel:

Facebook: www.facebook.com/movetobefree/

Linkedin: www.linkedin.com/company/move2bfree/

Instagram: www.instagram.com/move2bfree/

Le sue considerazioni finali su questa emergenza?

Angelo Rossi : Siamo in uno dei periodi più difficili della storia degli esseri umani, sia dal punto di vista sanitario che economico, pertanto il compito di ognuno di noi è fare tutto il possibile per superarla gettando il cuore oltre l’ostacolo e, come imprenditori, cercando di innovare ogni qualvolta ciò è possibile ripensando al modo di fare impresa.

 

Co-Founder & COO di Startup.info, appassionato del mondo Innovazione e Startup.

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month