Connect with us

INNOVATORI VS COVID-19

Intervista con Antonio Calabrese, Founder di Hoplix : Il Print on Demand Italiano per il Dropshipping di Qualità.

kokou adzo

Published

on

Alessandro Kayed Hoplix

Prima di tutto, come state, lei e la sua famiglia in questa fase dell’emergenza COVID-19?

Antonio Calabrese : Stiamo bene, grazie. Solo un po’ di preoccupazioni per i miei piccoli e per gli anziani della famiglia.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce Hoplix?

Antonio Calabrese : Da anni seguo le aziende nelle loro Strategie Digitali.

Già all’epoca avevo una mia attività di vendita di prodotti da personalizzare online e, con l’aumentare della richiesta di prodotti in dropshipping, mi rendevo conto che in Italia mancava una piattaforma di print on demand che offrisse un buon servizio sul mercato italiano.

Ho deciso così di creare Hoplix grazie anche ai consigli di quello che è un guru del print on demand, divenuto poi un buon amico: Alessandro Kayed.

Come innova Hoplix?

Antonio Calabrese : Hoplix permette a Markters, Grafici, Squadre Sportive, Influencer, di creare uno di store di merchandising senza alcun costo.

Hoplix consente di scegliere tra oltre 100 prodotti da personalizzare offrendo la possibilità di essere presenti sui maggiori marketplace come Amazon ed Ebay e di integrarsi con i maggiori cms di e-commerce come Shopify, WooCommerce e tanti altri che stanno arrivando.

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito Hoplix e come state affrontando questa crisi?

Antonio Calabrese : Sebbene il nostro mercato sia ancora principalmente italiano, abbiamo fornitori in tutta Europa.

Il lockdown dei vari stati ha messo in grande difficoltà la nostra capacità di approvigionamento e ci ha portato a cercare nuovi fornitori.

Lo stesso è accaduto con gli spedizionieri che iniziavano ad avere difficoltà nella consegna nei vari paesi del mondo.

Avete dovuto prendere decisioni difficili ? E quali sono le lezioni apprese?

Antonio Calabrese : Il Covid ha accelerato molto il processo di digitalizzazione ed ha creato per la nostra piattaforma una grande opportunità di crescita: abbiamo fatto il possibile per non farcela sfuggire.

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo di emergenza sanitaria e come vi proiettate, voi stessi e Hoplix nel futuro?

Antonio Calabrese : Abbiamo un focus importante sugli obiettivi da raggiungere entro il 2021 e tutto il team è davvero concentrato e carico per raggiungerli.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Antonio Calabrese : I nostri maggiori competitor sono tutte aziende che operano principalmente nel mercato internazionale ma che non conoscono bene le necessità del mercato italiano.

Questo ci ha permesso in poco tempo di ritagliarci una buona fetta di mercato che ci ha consentito di fare un buona esperienza.

Oggi ci sentiamo pronti a lanciare la nostra piattaforma in tutta Europa.

Il vostro sito Web ?

Antonio Calabrese : https://hoplix.com

Le sue considerazioni finali su questa emergenza?

Antonio Calabrese : Dobbiamo pensare positivo ed ognuno deve fare la sua parte per superare questo momento.

L’emergenza non è ancora finita ma sono convinto che noi italiani abbiamo le capacità necessarie per superare al meglio questo momento.

 

Kokou Adzo is the editor and author of Startup.info. He is passionate about business and tech, and brings you the latest Startup news and information. He graduated from university of Siena (Italy) and Rennes (France) in Communications and Political Science with a Master's Degree. He manages the editorial operations at Startup.info.

1 Comment

1 Comment

  1. Marco Devanna

    02/24/2021 at 5:03 PM

    Utilizzato più volte i loro servizi, in special modo quelli legati alla stampa digitale su tshirt, e sono praticamente sempre rimasto deluso, ancor più deluso confrontando i loro risultati con altri di servizi concorrenti, piccole realtà locali e grandi a livello nazionale.
    Stampe qualitativamente scarse, nessun feedback tra i tecnici che ci lavorano e chi utilizza i loro servizi magari per sfruttare il loro print on demand e metter su un’attività commerciale sfruttando il dropshifting offerto. Insomma, sulla carta tanti punti, nella prova su strada il voto è pienamente insufficiente

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top of the month

Copyright © 2023 STARTUP INFO - Privacy Policy - Terms and Conditions - Sitemap - Advisor

ABOUT US : Startup.info is STARTUP'S HALL OF FAME

We are a global Innovative startup's magazine & competitions host. 12,000+ startups from 58 countries already took part in our competitions. STARTUP.INFO is the first collaborative magazine (write for us or submit a guest post) dedicated to the promotion of startups with more than 400 000+ unique visitors per month. Our objective : Make startup companies known to the global business ecosystem, journalists, investors and early adopters. Thousands of startups already were funded after pitching on startup.info.

Get in touch : Email : contact(a)startup.info - Phone: +33 7 69 49 25 08 - Address : 2 rue de la bourse 75002 Paris, France