Connect with us

INNOVATORI VS COVID-19

Carlo Brianza CEO de La Comanda ci parla di TRILLIO: Soluzione che salva la vita alle persone che amiamo

Pubblicato

-

Carlo Brianza La Comanda Trillio

Come state, lei e la sua famiglia?

Carlo Brianza: Tutti bene, grazie.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nascono queste idee imprenditoriali.

Carlo Brianza: La Comanda crea prodotti connessi che abilitano un servizio attraverso una user experience semplice ed immediata.
Nel 2013 abbiamo lanciato il primo prodotto CLICK’N’PIZZA per ordinare la pizza e generi di consumo con un bel pulsante attaccato al frigorifero.

Poi nel 2016 abbiamo dato il via al progetto TRILLIO, per risolvere il problema della mancata aderenza terapeutica dei senior e dei malati cronici. Purtroppo, molti pazienti non rispettano quando prescritto dal medico con gravi conseguenze sulla salute e un impatto sia sulla qualità della vita dei familiari che sul costo per il sistema sanitario. Grazie a TRILLIO i pazienti non sono abbandonati a se stessi ma c’è sempre un caregiver che vigila sullo stato di salute e sul corretto rispetto delle prescrizioni.

Come innovano La Comanda e Trillio?

Carlo Brianza: Facciamo dispositivi connessi, crediamo nelle “applicazioni fisiche” che, a differenza delle app tradizionali, offrono una user experience migliore e più adatta agli utilizzatori di uno specifico servizio. Per fare una metafora noi riteniamo che lo smartphone sia come un coltellino svizzero, in mobilità è un “multitool” utile ma a casa non uso il coltellino svizzero, apro le bottiglia con il cavatappi, uso il cacciavite, le forbici ed i coltelli da cucina. Lo stesso vale per i nostri dispositivi. La ricerca nel design e nella user experience, che facciamo con il nostro partner Design Group Italia, ci ha portato ad avere delle soluzioni semplici ed efficaci che hanno avuto anche diversi riconoscimenti sia a livello nazionale che a livello europeo.

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito La Comanda e Trillio e come state affrontando questa crisi?

Carlo Brianza: Ovviamente la pandemia si è fatta sentire, la nostra risposta è stata quella di offrire una soluzione al problema. Con TRILLIO è possibile, grazie ad un ossimetro Bluetooth, effettuare una autodiagnosi di COVID-19 precoce e domiciliare. Il caregiver invia una notifica al paziente “senior” di misurare la saturazione di ossigeno appoggiando il dito su un sensore e la lettura viene immediatamente trasmessa. Se il valore scende sotto una certa soglia scattano i controlli che, in caso di positività al covid, consentono di intervenire prima dell’insorgenza dei vari sintomi (tosse, febbre) con quindi una più alta probabilità di gravi conseguenze o evitando il ricovero in ospedale o, addirittura, la terapia intensiva.

Avete dovuto prendere decisioni difficili? E quali sono le lezioni apprese?

Carlo Brianza: Dal punto di vista dell’operatività abbiamo dovuto concentrare le limitate risorse solo sui progetti validi che ci potevano garantire un minimo di continuità.

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo di emergenza sanitaria e come proiettate, voi stessi e La Comanda e Trillio nel futuro?

Carlo Brianza: In generale stress ed ansia sono stati d’animo che non vanno mai bene perché non risolvono i problemi e vanno se possibile evitati. Fortunatamente siamo dotati di una buona dose di “sangue freddo” che ci consente di gestire le situazioni difficili con estrema razionalità.
L’azienda ha da poco iniziato la fase di commercializzazione e ora la priorità è scalare il più velocemente possibile.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Carlo Brianza: Il nostro competitor è la poca apertura delle grandi aziende nel settore sanitario a fare innovazione seria, nella sperimentazione ed iniziare delle relazioni commerciali con le startup. È un problema culturale. Dal punto di vista della soluzione spesso ci chiedono come mai non abbiamo fatto un’app, poi una vostra mostrato come funziona TRILLIO la risposta viene da sé. Ed abbiamo già dimostrato in campo come effettivamente migliora la salute delle persone.

Link utili:

Sito: www.trillio.org

Canale video: https://www.youtube.com/channel/UCkF_55c7wnj48mM4xcANoeA

 

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month