Connect with us

Risorse

Cloud Server: quali sono le opportunità per le aziende

logo startup info

Pubblicato

-

SERVERPLAN httpsstartup.info Cloud Server 1

La tecnologia cloud si trova sempre più impiegata nelle nostre vite, basti pensare all’archiviazione di immagini da smartphone e di documenti nei pc, ad esempio in uno spazio come Google Drive che quotidianamente svolgiamo.

Certo, il cloud hosting nella soluzione cloud server è qualcosa di più complesso, che va oltre la condivisione e l’archiviazione, ma il punto di partenza non è dissimile da quello delle altre opzioni cloud.

Il cloud server rappresenta, infatti, la modalità più semplice e innovativa per ospitare i siti web ed è diventato nel giro di pochi anni, complici i numerosi vantaggi che assicura, piuttosto popolare e utilizzato.

In questo articolo vi mostriamo perché, raccontandovi meglio di cosa si tratta e perché è così interessante.

Cloud Server: come funziona?

Il cloud server è la soluzione ottimale per gestire in modo efficace ed efficiente un progetto web. E’ infatti possibile modellare lo spazio intorno alle esigenze del sito in un attimo: tutti i parametri (lo spazio sul disco, la banda, RAM e CPU) possono essere impostati in pochi minuti, risparmiando tempo.

Si tratta, infatti, di una delle più recenti evoluzioni del server così come oggi lo conosciamo, dove il server non è altro che la componente hardware che attraverso il processo di virtualizzazione, riesce a mettere in comune con altre macchine le proprie risorse in termini di RAM, spazio e processore. In questo modo l’utente può decidere, in tempo reale, ciò che serve realmente per una determinata soluzione.

Il risultato, con i cloud server, è quello da un lato dell’abbattimento importante dei costi, dall’altro la possibilità di ottenere la massima efficienza, ottimizzando la produttività del sito web. L’utente riesce a stabilire in real time quello che effettivamente gli serve, consumando solo quello che gli è concretamente funzionale per lo svolgimento della propria attività.

Il sito web risulta più elastico e modulato su misura. A essere pagato non è tanto un piano tariffario annuale o mensile, quanto i consumi effettivamente conseguiti. Qualora il bisogno di risorse dovesse diminuire o aumentare, è possibile adattare in maniera veloce e ottimale la capacità predisposta.

Quale cloud server? Le soluzioni innovative di Serverplan

Sono diverse le proposte che si trovano online per quanto riguarda i cloud server e orientarsi può non risultare facile.

Si tratta, tuttavia, di una decisione cruciale da prendere, dal momento che influenza, in modo diretto,  la produttività interna delle aziende, a prescindere dalla loro dimensione.

In fase di scelta del servizio, è utile soffermarsi su alcuni dettagli, come il sistema di virtualizzazione, lo storage e la scalabilità, che nel medio-lungo periodo possono rivelarsi aspetti vincenti per il proprio business.

Particolarmente innovative e interessanti le soluzioni cloud server di Serverplan, con le quali è possibile attivare il proprio cloud server in soli 60 secondi, semplicemente scegliendo il sistema operativo, assegnando le risorse per poi essere immediatamente operativi ed efficienti online. Niente di più. Del resto, come abbiamo avuto modo di vedere, il vero punto di forza è la versatilità, l’elasticità del cloud server, in grado di offrire la massima flessibilità e le migliori tecnologie.

Grazie alla tecnologia Vmware Vcloud, leader mondiale dei sistemi cloud totalmente HA “alta affidabilità”, con il Cloud Serverplan potrai creare e upgradare server virtuali in pochi istanti, pagando solo le risorse assegnate su base oraria per contenere i costi della tua infrastruttura IT.

Il sistema di HA garantisce una ridondanza delle Vm con migrazione su altro nodo in caso di necessità e senza alcuna interruzione del servizio.

Tutti i cloud server, attivati sull’infrastruttura Serverplan, utilizzano Storage SSD NVMe, che garantiscono le migliori performance per il tuo sito e le tue applicazioni.

Nelle soluzioni personalizzate Serverplan, il sistema cloud server si rivela non solo efficiente, affidabile e veloce, ma anche disponibile in una prova gratuita con bonus di 15 euro e senza alcun vincolo. Un plus di non poco conto per vedere se effettivamente il cloud server definito è adatto alla soddisfazione delle proprie esigenze.

I vantaggi del Cloud Server

Il cloud server consente di avere a disposizione tutte le normali funzioni di un server la cui struttura si trova, tuttavia, dedicata all’azienda, con la conseguente elaborazione di importanti carichi di lavoro, la memorizzazione di grandi quantità di dati e, allo stesso tempo, il loro trattamento in costante sicurezza.

Entrando più nel dettaglio, il cloud server presenta prestazioni simili a un sistema avanzato e di alto livello come quelle del VPS o di un server dedicato, con l’opportunità di avere un ritorno economico di non poco conto, grazie al forte risparmio sul prezzo. Il concetto che sta alla base è, infatti, quello di flessibilità e di scalabilità: si paga unicamente ciò che si consuma ed è possibile gestire le risorse necessarie del business in pochi click.

In un’epoca come quella attuale in cui i cambiamenti sono all’ordine del giorno e i consumi variano di volta in volta, avere delle risorse che si trovano su più macchine permette di assicurarsi un sistema più efficiente e in cui effettuare le eventuali operazioni di problem solving con maggiore rapidità. Aspetti che stanno alla base della competitività di qualsiasi azienda che si avvale degli strumenti del digitale.

 

We are a team of writers passionate about innovation and entrepreneur lifestyle. We are devoted to providing you the best insight into innovation trends and startups.

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Newsletter

Top of the month