Connect with us

INNOVATORI VS COVID-19

Giuseppe Gallarati ci parla di Negoziodelvino.it: Un’ enoteca online in espansione

Pubblicato

-

Giuseppe-Gallarati-Negoziodelvino-Srl

Come state, lei e la sua famiglia?

Giuseppe Gallarati: La pandemia aimè ha cambiato molto le nostre abitudini, rispettare tutte le normative e il distanziamento non è semplice ma ci atteniamo scrupolosamente a tutti i divieti perché siamo sicuri che solo così potremo tornare alla normalità a breve.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce questa idea imprenditoriale.

Giuseppe Gallarati: Negoziodelvino nasce dalla mia passione per il mondo del vino e per l’imprenditoria. La creazione di Negoziodelvino risale al 2016 con l’obiettivo di fornire un servizio di qualità alla clientela, puntando ad offrire una carta vini ricca e molto varia; seguendo questa logica nel nostro catalogo il consumatore trova vini di cantine famose e quotate ma anche vini di piccole medie cantine capaci di stupire il consumatore per la loro qualità. Nell’implementazione del catalogo altro fattore fondamentale è stato, e lo è ancora oggi, quello di ricercare vini con un rapporto qualità prezzo corretto per soddisfare al meglio il consumatore nella sua scelta in fase d’acquisto.

Negli anni i nostri obiettivi sono variati a fronte di una struttura che è cresciuta sempre, giorno per giorno; mi ricordo ancora nel 2016 quando ho aperto, ero da solo, molti mi davano del “matto”, ma nonostante ciò sono andato avanti ed oggi sono ancora più consapevole di aver fatto la scelta giusta. Un passaggio fondamentale nella nostra evoluzione è stato il 2019 quando abbiamo inaugurato la nostra nuova sede con nuovi uffici e 600mq di cantina a temperatura controllata, a seguire abbiamo ampliato parecchio la carta vini e attuato numerose migliorie al nostro e-commerce. Ad oggi Negoziodelvino dopo 5 anni di attività è cresciuto parecchio sia nell’organico interno che per fortuna a livello di fatturato, tanto che nel 2020 abbiamo fatturato poco meno di 3 Milioni e puntiamo ad incrementarlo nel 2021.

La mia idea imprenditoriale è quella di fare sempre cose nuove, implementandole nel miglior modo possibile dandomi degli obiettivi in un lasso temporale medio lungo e facendo un focus su questi obiettivi mensilmente cosi da avere sempre il punto della situazione chiaro e poter eventualmente variare o modificare ed intervenire sulla tabella di marcia. Cosa che mi sento di affermare con certezza è che ci vuole passione perché senza passione non si va da nessuna parte, la passione può dare forze impensabili è ovvio che poi anche i risultati portano consapevolezza nei propri mezzi. Passione abbinata alla consapevolezza credo che sia il binomio vincente.

Come innova Negoziodelvino.it?

Giuseppe Gallarati: La nostra azienda si innova anno per anno seguendo dei business plan dettagliati, ci tocca “correre” perché siamo in un segmento competitivo e come ogni attività che segue la filiera online le tempistiche di realizzo dei propri progetti sono fondamentali. Il nostro imperativo è decidere velocemente le varie attività da fare ed attuarle altrettanto celermente; io credo che la tempistica di realizzazione di ogni attività lavorativa sia l’elemento vincente.

In quest’anno andremo ad arricchire ulteriormente la nostra carta vini con nuovi prodotti che sono già stati selezionati e faremo delle modifiche strutturali di ampliamento alla nostra sede operativa così da essere ancora più competitivi nella logistica, prevediamo anche di apportare delle modifiche informatiche così da rendere il nostro sito ancor più visibile sul web e fruibile al consumatore; inoltre ci saranno anche altre piccole novità che non vogliamo “spoilerare” ad oggi.

Giuseppe-Gallarati-Negoziodelvino-Srl

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito Negoziodelvino.it  e come state affrontando questa crisi?

Giuseppe Gallarati: La pandemia ha colpito la nostra attività come la maggior parte delle attività italiane. All’inizio della pandemia regnava l’incertezza e anche un po’ di paura ma fortunatamente la pandemia non ha inciso negativamente nel nostro business anzi abbiamo avuto degli oggettivi vantaggi dovuti al lockdown, in quanto si sono affacciati agli acquisti online molti nuovi clienti.

C’è stato l’aspetto gestionale del personale, ma devo ammettere che lo staff si è dimostrato all’altezza rispettando tutte le modifiche che abbiamo dovuto eseguire per rispettare le normative stringenti che si sono create per cercare di evitare la trasmissione del virus, modifiche che hanno inciso nei rapporti tra colleghi e nei comportamenti che ognuno di noi ha dovuto seguire in azienda. A distanza di quasi un anno dall’inizio della pandemia posso affermare con piacere che tutto il personale ha “assorbito” bene queste novità e cosa che mi ha colpito molto, tutti hanno capito il momento particolare che stiamo vivendo e applicano scrupolosamente tutte le norme con naturalezza. E ciò mi rende orgoglioso del nostro staff, in quanto ho notato un grosso spirito di gruppo ed appartenenza; tutte queste cose rendono la nostra struttura ancora migliore di quanto lo fosse prima.

Avete dovuto prendere decisioni difficili? E quali sono le lezioni apprese?

Giuseppe Gallarati: Le decisioni più che difficili io credo che siano necessarie in quanto nel mercato attuale decidere ed attuare le proprie scelte in tempi brevi è fondamentale. Le lezioni apprese sono parecchie, credo che ci sia sempre da imparare e come dico ai ragazzi del nostro staff, se si pensa di non aver più niente da imparare allora si è vicini al “declino”. Il nostro imperativo è avere “fame” e cercare di fare le cose nel miglior modo possibile! Credo che tutti i processi lavorativi possano essere migliorati anche quelli che sembrano ottimi; migliorare per noi deve essere un imperativo!

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo di emergenza sanitaria e come proiettate, voi stessi e Negoziodelvino.it nel futuro?

Giuseppe Gallarati: Gestiamo quello che sta succedendo con consapevolezza e tranquillità, per affrontare le problematiche bisogna essere lucidi. Per quanto mi riguarda in piena pandemia ho cercato di trasmettere al nostro Staff tranquillità e serenità; non è stato facile perché non è mai semplice cambiare le abitudini ma abbiamo dovuto attuare tutte le norme che ci hanno tutelato dal punto di vista sanitario.

Negoziodelvino vede il futuro con grande ottimismo, sappiano che dobbiamo lavorare tanto e soprattutto bene, ma abbiamo ben chiaro come “muoverci” con l’obiettivo di aumentare ulteriormente il nostro business a livello di fatturato e cosa fondamentale cercando di migliorare i nostri standard qualitativi. Come dico sempre al nostro staff “Tutti vedono un lavoro ben fatto ma nessuno vede il tempo che ci si mette per farlo” quindi per noi l’imperativo è svolgere le varie attività aziendali al meglio, cosi da cercare di trasmettere alla clientela la passione che abbiamo per il nostro lavoro.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Giuseppe Gallarati: I nostri competitor sono i nomi noti sul web e nella maggior parte dei casi sono società che fanno riferimenti a grossi gruppi imprenditoriali/gruppi di investimento; siamo in un mercato nel quale combattiamo contro “giganti” ma questo ci preoccupa relativamente anzi, come diciamo sempre durante le nostre riunioni, avere competitor di livello ci stimola.

Negli anni siamo riusciti a ritagliarci il nostro spazio nel mercato italiano e puntiamo ad aumentare la nostra clientela incrementando i nostri ricavi cercando di garantire un servizio logistico veloce e puntuale, offrendo una gamma di vini e distillati di qualità rigorosamente selezionata, consolidando i rapporti imprenditoriali che in questi anni abbiamo costruito con i nostri fornitori e puntando ad entrare nei mercati dei paesi della comunità europea, in quando il vino rappresenta un’eccellenza italiana molto apprezzato dai consumatori stranieri.

Abbiamo in cantiere anche novità web che investiranno la nostra piattaforma con l’obiettivo di migliorarla e rendere l’acquisto e il post acquisto del cliente migliore. Come avrete capito ci tocca correre ma siamo bene contenti di questo, perché mettere in atto nuove attività ci crea stimoli ed obiettivi; e avere obiettivi è fondamentale per la nostra mentalità. Come mi diceva un vecchio imprenditore amico, quando si è sul mercato bisogna lottare come guerrieri e il guerriero ha bisogno di obiettivi sempre! Perché senza obiettivi il guerriero muore.

Link utili:

https://www.negoziodelvino.it/

 

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month