Connect with us

Informatica

noCRM.io la soluzione in Cloud per gestire i lead da remoto

Pubblicato

-

Ines Khatib noCRM.io

Parla a Startup.info, Ines Khatib, Business Developer Italy, noCRM.io.

Come state, lei e la sua famiglia ?

Ines Khatib : Stiamo benissimo grazie, nonostante la pandemia. Diciamo che non stiamo male in zona gialla.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce noCRM.io.

Ines Khatib : Ho fatto un Master in Lingue Straniere Applicate e in Scienze e Tecniche dell’Informazione e della Comunicazione in Francia. Sono un’appassionata in lingue e culture straniere, quindi era per me ovvio andare a lavorare all’estero. Lavoro come Country Manager Italy e Customer Success Manager Europe presso noCRM.io. Sviluppo il mercato italiano e mi assicuro del successo della customer experience dei nostri clienti sul nostro software in tutta Europa.

noCRM.io è l’anti-CRM co-fondato da Sunny Paris e Güven Urganci nel 2013. Due soci che hanno identificato una mancanza di offerta sul mercato dei CRM per le startup, PMI e microimprese e quindi l’opportunità di ideare un software che risponde alle esigenze di questo tipo di impresa, a livello di semplicità di utilizzo e di implementazione, ma anche di prezzi. Oggi proponiamo un software in Cloud di gestione delle opportunità commerciali scalabile, da 10€ per utente al mese, che aiuta più di 11.000 venditori in 80 paesi a gestire ogni giorno le loro vendite.

team nocrm

Come innova noCRM.io?

Ines Khatib : Appunto, abbiamo appena lanciato la terza e nuova Edizione del nostro software di gestione commerciale! Innoviamo nel trovare sempre nuove soluzioni per agevolare la vendita per le startup, PMI e microimprese. noCRM.io è leader sul mercato dei software di gestione dell’attività di prospecting. È incentrato sulla vendita, quindi è uno strumento specializzato per chi vuole concentrarsi sull’attività commerciale senza sprecare tempo su altri aspetti non essenziali alla sua attività.

Innoviamo anche attraverso il progetto stesso, nel nostro modo di lavorare, da remoto, in modo “artigianale”. 19 “artigiani del web” in telelavoro già prima della pandemia. E questo ci permette di avere una grande qualità di vita, di muoverci più liberamente, per chi come me vive e lavora a Milano e ha lasciato gli affetti in Francia.

team meeting nocrm

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito noCRM.io e come state affrontando questa crisi?

Ines Khatib : Con il Covid riceviamo sempre più richieste da parte delle aziende che cercano un software per “controllare” a distanza il team commerciale e soprattutto migliorare la collaborazione all’interno del team. Abbiamo anche allargato il nostro target, ricevendo richieste da parte di aziende più grandi, che cercano un’alternativa al loro CRM, una soluzione piacevole da utilizzare ogni giorno e da implementare subito.

Per quanto riguarda la nostra organizzazione, siamo un’azienda 100% smartworking, quindi non è cambiato nulla riguardo i processi interni, ma cerchiamo di essere sempre più creativi per le nostre riunioni online: blind test, e-aperitivi, coffee meeting ogni lunedì, ecc…

Per quanto riguarda me, come business developer dal 2018, il cambiamento più grande è stato la fine degli eventi, che sono essenziali per fare networking, espandere e rafforzare la posizione di un prodotto su un mercato nuovo, soprattutto come l’Italia dove il contatto umano rimane importantissimo.

Avete dovuto prendere decisioni difficili? E quali sono le lezioni apprese?

Ines Khatib : Con la pandemia, è cresciuta la necessità di avere uno strumento digitale comune a tutto il team commerciale per poter inserire ed avere tutti i dati in un singolo posto, a cui tutti possono accedere e tramite il quale collaborare con i colleghi e comunicare con i clienti. Ecco perché abbiamo deciso di sviluppare da aprile 2020 delle nuove funzionalità per poter rispondere alle esigenze di aziende che cercano di rimanere attive nonostante i profondi cambiamenti. In questo contesto, abbiamo imparato ad ascoltare ancora di più il cliente per rispondere meglio alle sue esigenze ed adattare il Customer Success.

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo di emergenza sanitaria e come vi proiettate, voi stessi e noCRM.io nel futuro?

Ines Khatib : Nonostante bello, lavorare in smartwoking non è sempre facile. Quindi cerchiamo di migliorare il team spirit, le interazioni, non solo con i nostri clienti, ma anche tra di noi, organizzando delle riunioni poco formali e non lo siamo tanto (formali) comunque. Fortunatamente, vendendo un prodotto online, l’impatto del Covid-19 non è stato critico per noi. Quindi non ci fermiamo e facciamo il possibile per aiutare le aziende portando una soluzione in Cloud multilingua che le aiuterà a lavorare in modo efficace anche a distanza.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Ines Khatib : Il mercato del software è ampio, la concorrenza è forte, ma ognuno ha le sue particolarità. Noi abbiamo trovato il nostro target e anche se sviluppiamo il nostro software, cerchiamo sempre di trovare il giusto equilibrio e di rispettare il DNA di noCRM.io: la semplicità. Proponiamo ai nostri clienti solo l’essenziale, niente di più, niente di meno. Il nostro piano per superare la concorrenza è quindi di continuare a liberare gli agenti di commercio dai CRM classici pesanti e troppo complessi.

Le sue considerazioni finali su questa emergenza?

Ines Khatib : Non dimentichiamo di essere umani e uniti, è anche questa la lezione dell’emergenza Covid.

Link utili :

https://noCRM.io

Video per Scoprire noCRM.io in meno di 10 minuti.

 

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month