Connect with us

INNOVATORI VS COVID-19

Vita di una Web Agency: ripensarsi ogni giorno con il sorriso

Pubblicato

-

Lorenzo Terraneo Futuraweb

Intervista a Lorenzo Terraneo, CEO di Futuraweb.

Come state, lei e la sua famiglia ?

Lorenzo Terraneo : Bene, come tutti cerchiamo di passare al meglio la situazione pesante e tragica per tutti.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce Futuraweb?

Lorenzo Terraneo : Appassionato di nuove tecnologie nel millennio passato, mi sono laureato in economia e commercio con una tesi sulle potenzialità del web per le PMI. Da quel momento mi è stato chiaro il percorso di carriera sulle tematiche aziendali, di comunicazione e new media. Aprire una mia Agenzia era poi il modo di poter sviluppare le tante idee con il solo vincolo di economicità.

logo futuraweb

Come innova Futuraweb?

Lorenzo Terraneo : Ogni giorno ci sono nuove sfide, nuove opportunità. Tutte le tematiche che un’Agenzia a servizio completo come si diceva una volta, si trova ad affrontare giornalmente sono tantissime e le novità si susseguono a ritmi davvero impressionanti. Innovare fa parte del DNA dell’Agenzia e non potrebbe essere altrimenti.

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito Futuraweb e come state affrontando questa crisi?

Lorenzo Terraneo : Direi che il nostro settore è uno dei pochi ad avere avuto nuove opportunità di business e vedere aumentare richieste in questo periodo di profonda crisi di altri. Anche se il livello della sfida quotidiana si è alzato per colpa della pandemia, abbiamo trovato soluzioni nuove per gestire al meglio il lavoro e i rapporti con i Clienti.

Avete dovuto prendere decisioni difficili ? E quali sono le lezioni apprese?

Lorenzo Terraneo : Diciamo che decisione difficili e soluzioni apprese sono il nostro pane quotidiano da quando abbiamo aperto.

Forse la decisione più difficile è stato trasformare l’organizzazione in pochissimo tempo durante il primo lockdown anche se non era richiesto dalle ordinanze regionali per salvaguardare chi lavorava in agenzia con lo smartworking. All’inizio sembrava molto problematico, poi abbiamo “oliato” le nuove modalità in pochi giorno e fatto tesoro delle opportunità offerte dalla nuova situazione.

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo di emergenza sanitaria e come vi proiettate, voi stessi e Futuraweb nel futuro?

Lorenzo Terraneo : Lo stress alle volte è un elemento essenziale per evitare di scivolare in una routine quotidiana che ucciderebbe il nostro lavoro. L’importante è che il livello sia sopportabile, quindi si cerca in Agenzia anche a livello inter personale di trovare momenti gratificanti e di “comunità” che alleggeriscono la pressione. Da poco abbiamo in sede un fiammante biliardino per i momenti relax.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Lorenzo Terraneo : I nostri competitor di settore sono davvero moltissimi, anche a livello mondiale per certi servizi, per fortuna la nostra vision iniziale di 20 anni fa si è rivelata vincente negli anni.

Ricordo ancora tanti anni fa il nostro slogan “La più piccola tra le grandi Agenzie” e questo ci colloca in una nicchia dove la competizione si è rarefatta negli anni.

Il vostro sito Web ?

Lorenzo Terraneo : www.futuraweb.eu

Le sue considerazioni finali su questa emergenza?

Lorenzo Terraneo : Sembra brutto dirlo viste le numerose categorie in ginocchio, per il nostro settore è una grande opportunità.

La sfida è progettare in maniera corretta il domani rimanendo in sella al profondo cambiamento in atto, ancora più degli ultimi anni.

 

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month