Connect with us

Informatica

Mariagrazia Mastroserio ci parla di P-Solution : Start-up innovativa di servizi informatici

mariagrazia mastroserio p-solution

Prima di tutto, come state, lei e la sua famiglia in questa fase 3 dell’emergenza COVID-19?

Mariagrazia Mastroserio: Noi stiamo bene, ci riteniamo molto fortunati, nella nostra zona l’emergenza si è sentita senz’altro più leggera rispetto al nord Italia.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce questa idea imprenditoriale.

Mariagrazia Mastroserio: Io sono il direttore marketing di questa start-up innovativa, ho 32 anni e nel mio curriculum ho avuto sempre esperienze in ambito commerciale su vari settori (advertising e formazione prevalentemente). Mentre l’idea imprenditoriale nasce da Francesco Panunzio, 29 anni, founder della p-solution. Lui ha esperienza pratica come programmatore java e dopo circa due anni di lavoro come dipendente presso un’azienda di produzione e sviluppo software ha scelto di fare il grande passo: aprire una sua impresa e sviluppare idee sempre innovative che puntino a facilitare la vita di chi le utilizza.

marigrazia mastroserio p-solution

Come innova P-Solution?

Mariagrazia Mastroserio: La nostra azienda ha come idea principale quella di innovarsi sulla base delle richieste che ci provengono direttamente dai clienti o potenziali tali. Offriamo sul mercato un prodotto “in divenire” che vuole vestire su misure le esigenze di chi lo deve utilizzare e per degli obiettivi specifici.

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito P-Solution e come state affrontando questa crisi?

Mariagrazia Mastroserio: Essendo una start-up nata da poco più di un anno non possiamo paragonare i fatturati di quest’anno durante l’emergenza con quelli degli anni precedenti, tuttavia abbiamo evidenziato come nei mesi i marzo e aprile sono gli unici due mesi in cui non è stato raggiunto l’obiettivo commerciale con un fatturato pari a zero. Lavorando per obiettivi programmati stiamo riuscendo ad affrontare questo calo in maniera ottimale: questo perché quello che non è stato raggiunto nei mesi di lockdown siamo riusciti a recuperarlo tra maggio giugno e luglio. Ammettiamo tuttavia che rientrati ora dalle vacanze si sente un po’ il rilento dell’economia.

Avete dovuto prendere decisioni difficili ? E quali sono le lezioni apprese?

Mariagrazia Mastroserio: Sin dal principio abbiamo valutato i vari strumenti che a livello nazionale vengono messi a disposizione dei giovani imprenditori, abbiamo scelto (erroneamente) di seguire la strada di un’agevolazione con la Regione Puglia. Conclusione: 10 mesi di attesa e burocrazia dispendiosa per ricevere una risposta negativa (ovvio immaginate quanto vada avanti la tecnologia in 10 mesi?) valutata in 12 righe senza giustificazione. Cosa abbiamo imparato? Non contare sugli aiuti e le agevolazioni ma imparare a camminare con i propri piedi, considerare questi aiuti un qualcosa in più se quando e come vengono concessi.

Come gestite lo stress e l’ansia in questa fase 3 dell’emergenza e come proiettate, voi stessi e P-Solution nel futuro?

Mariagrazia Mastroserio: Siamo in una fase di studio, soprattutto delle strategie di marketing, la nostra zona (la Puglia) è senz’altro più “tranquilla” rispetto ad altri tuttavia stiamo valutando se predisporre meeting e incontri solo in virtuale o organizzare riunioni e incontri in presenza con le dovute accortezze.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Mariagrazia Mastroserio: I nostri competitor sono grandi pilastri e nomi presenti sul mercato da anni (zucchetti, RSA) dal canto nostro noi vogliamo essere vicini al cliente, sentire cosa ha da raccontarci che esigenze specifiche emergono? Quali sono i problemi che giornalmente affrontano e come posso aiutarli a risolverli? Nell’innovatività del prodotto facciamo un passo indietro a a livello di rapporti umani cercando di essere maggiormente presenti e vicini.

Le sue considerazioni finali su questa emergenza?

Mariagrazia Mastroserio: Sentiremo gli effetti dell’emergenza a partire da quest’inverno fino a tutto l’anno prossimo. Ne usciranno maggiormente colpite le grandi città

Link Utili:

www.p-solution.it

https://www.facebook.com/psolutioninformatica

https://www.facebook.com/psolutioninformatica/videos/905620623228181

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Informazione pubblicitaria

Top 9 of the month