Connect with us

INNOVATORS VS COVID-19

Massimo Boccia, DoctorTag : “L’Innovazione tecnologica può essere di grande aiuto per coordinare e gestire le varie FASI”

Pubblicato

-

, Massimo Boccia DoctorTag

In questa fase cosiddetta “FASE 2” dell’emergenza epidemiologica COVID-19, abbiamo intervistato Massimo Boccia, CEO di DoctorTag, la prima Cartella Medica CERTIFICABILE, portatile e indossabile. Ci racconta come la sua azienda sta  affrontando il nuovo contesto economico e sociale.

 

Prima di tutto, come state, lei e la sua famiglia in questo periodo di emergenza COVID-19?

Molto bene, grazie.

Ci parli di lei, della sua carriera, di come ha fondato questa impresa o di come si è unito al team?

La STORIA di DoctorTag ha origine nel 2015 , quando imprenditori nel settore servizi, specialisti ICT, insieme ad un Medico di MG (con esperienze di pronto soccorso) ed un esperto in sistemi ICT VET, concepiscono l’idea di un dispositivo che possa diventare PASSAPORTO SANITARIO DIGITALE.

La BASE di concepimento prevede: lettura universale (smartphone e PC), applicabile nella quotidianità come nelle emergenze, CERTIFICAZIONE da parte di un Medico, un Centro SERVIZI Personale. La squadra e l’idea si forma, ma ci si rende subito conto che un fattore determinante per la riuscita è avere un buon progetto PRIVACY e SICUREZZA. Lo studio viene affidato a PIROLA/Pennuto/ZEI sede di Milano e solo quando completo si inizia lo sviluppo del software e contestualmente la costituzione della Srl MyTag4life, StartUp Innovativa (necessaria per “appoggiare” il progetto Privacy ed i conseguenti BREVETTI e privative che accompagnano il progetto). Da allora il perfezionamento del sistema è durato oltre 4 anni (e oltre 350K di apporto F&F in denaro e lavoro) poiché , oltre ad i TEST ci sono state continue modifiche in conseguenza agli incontri con associazioni, Aziende e consulenti; la Cartella di SOCCORSO diventa SMARTCARD e si sviluppa la PIATTAFORMA MULTERVICES (centro servizi personale e veicolo per comunicazioni e servizi core da parte delle Aziende/Associazioni distributrici), “CUORE” del Business di DoctorTag.

Come innova la vostra azienda?

Che cos’è DoctorTag?

DoctorTag è un “PASSAPORTO SANITARIO DIGITALE“. Nel Portafoglio (card ) e nel telefono di ogni utente (App), il dispositivo DoctorTag è la soluzione ad un’esigenza universale: la disponibilità sempre ed ovunque dei dati Medico-Sanitari e di Emergenza CERTIFICABILI da un Medico e visualizzabili con lettura “universale” da smartphone e da PC (anche in off-line).

DoctorTag è per Aziende e Associazioni distributrici un VEICOLO per un nuovo modo di comunicare ed erogare servizi “core”.

Grazie alla PIATTAFORMA MULTISERVICES è possibile COMUNICARE con grandi gruppi di persone e di profilare e fidelizzare attraverso l’erogazione di SERVIZI DIGITALI ; permette inoltre di creare grandi archivi BIG-DATA e realizzare vera spending review; pertanto DoctorTag trasforma il telefono in un Centro Servizi e in un “ASSISTENTE Personale Digitale”.

In che modo la pandemia da COVID-19 colpisce la vostra attività e come state affrontando questa crisi?

Aumenta la difficoltà di trovare un partner o Investitore, anche se la sensibilità e l’interesse nell’ottenere un sistema che permette di disporre sempre ed ovunque (anche con invio a distanza) le proprie info mediche è senz’altro aumentata.

Avete dovuto fare delle scelte difficili in questa situazione di emergenza ? E quali sono le lezioni apprese?

SI, abbiamo “toccato con mano” che se DoctorTag fosse stato in uso comune, tante persone avrebbero potuto chiedere consulti Medici e aiuti inviando la propria cartella, nonché avremmo potuto monitorare lo stato di salute del singolo e della collettività (FASE1), ora invece con DoctorTag avremmo potuto regolamentare accessi in base al proprio stato “COVID” (FASE2)

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo e come vi proiettate, voi stessi e la vostra azienda nel futuro?

C’è “da mangiarsi le mani” essere detentore di una possibile soluzione e non poterla mettere a dispostone per mancanza di risorse. In proiezione è un’esperienza negativa poiché è la riprova che non sempre il merito paga …

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Le principali differenze con le App e devices Nazionali e Internazionali di “cartella medica” sono:

  •  DoctorTag permette di CERTIFICARE i dati di cartella Medica tramite un Medico, dando quindi credibilità e applicabilità ai dati personali mostrati
  • DoctorTag permette di visualizzare l’intera cartella Medica anche OFF-LINE (con la funzione NFC dello smartphone). La sicurezza per la propria salute NON può dipendere dalla disponibilità della rete internet. In ogni caso DT ha un accesso da smartphone e PC UNIVERSALE con cambio lingua automatico (fruibile anche da chi NON usa smartphone e/o PC)
  • DoctorTag è veicolo per una PIATTAFORMA MULTISERVICES interna che genera redditività, BIG.DATA e spending review Tra i prodotti che più si avvicinano possiamo citare i bracciali con cartella medica in cloud, le App presenti in alcuni smarphone. Entrambi NON Certificati. Entrambi senza Centro Servizi.

Per quanto riguarda il prossimo FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico), quando questo sarà operativo in tutta Italia, integreremo l’accesso con un TASTO dedicato dal menù a blocchi di DoctorTag; Basterà quindi un “TAP” per collegarsi all’archivio medico personale della Sanità Italiana

DoctorTag Locandina

Le sue considerazioni finali su questa emergenza?

L’Innovazione tecnologica può essere di grande aiuto per coordinare e gestire le varie FASI, nonchè di riferimento per il post-emergenza con un’espansione della digitalizzazione della Sanità e dei servizi Amministrativi.

Il vostro sito Web?

www.doctortag.it 

Continua a leggere
Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *