Connect with us

INNOVATORI VS COVID-19

Intervista a Paolo Dolci di WpSEO.it: Agenzia SEO e Web Marketing

Pubblicato

-

Paolo-Dolci-WpSEO.it

Come state, lei e la sua famiglia?

Paolo Dolci: Bene, grazie! Come per tutti è un periodo difficile sotto vari punti di vista, ma cerchiamo di affrontarlo al meglio e di trarne qualcosa di costruttivo ed educativo, nonostante tutto!

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce questa idea imprenditoriale.

Paolo Dolci: I primi passi nel mondo del lavoro li ho compiuti all’età di 16 anni quando tramite uno stage scolastico approdai in un’azienda dove si programmava in Php e MySQL e dove si producevano software di gestione dei contenuti web, quelli che oggi chiamiamo CMS.

L’amore per i PC e l’informatica c’erano già, ma quell’esperienza rafforzò ancora di più l’interesse e la curiosità verso queste materie portandomi a specializzarmi sempre di più e, nel tempo, a ricoprire vari ruoli come IT all’interno di grandi aziende.

Dopo oltre 15 anni di carriera da “dipendente” sentivo il bisogno di nuovi stimoli, così ho fatto il grande salto aprendo l’Agenzia SEO WpSEO dove ho messo a frutto tutte quelle discipline che, fino ad allora, erano state solo “hobby” come SEO, Advertising e tutto il mondo in generale del Digital Marketing!

Come innova WpSEO.it?

Paolo Dolci: Nel nostro piccolo cerchiamo di mantenere sempre alto il livello di innovazione sia perché una delle nostre attività principali, la Consulenza SEO, ci obbliga a tenere il “ritmo” di Google e quindi sperimentare e documentarsi sempre sugli ultimi ritrovati della tecnologia, sia perché, da buon nerd, sono sempre alla ricerca di soluzioni che possano migliorare la qualità della vita o del lavoro mio e dei miei dipendenti.

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito WpSEO.it e come state affrontando questa crisi?

Paolo Dolci: La pandemia ci ha preso, come tutti, alla sprovvista ma, per fortuna, la nostra attività e il nostro settore hanno potuto riconfigurarsi in smart working facilmente e continuare le proprie attività. Sebbene direttamente non abbiamo avuto particolari problemi, è stato comunque un periodo importante emotivamente e professionalmente, perché abbiamo cercato di stare vicini a tutti i nostri clienti e, purtroppo, non tutti hanno avuto vita facile prima di riorganizzarsi e affrontare la situazione. Felici di essere stati al loro fianco e di essere ancora lì dopo un anno, sintomo che insieme a loro abbiamo “resistito” e avuto la forza di “reagire”.

Avete dovuto prendere decisioni difficili? E quali sono le lezioni apprese?

Paolo Dolci: Come dicevo prima il Covid non ci ha colpito direttamente e, anzi, il 2020 è stato un anno di transizione per la WpSEO. A dicembre abbiamo fatto un passo importante allargando il team con 3 nuovi elementi. La lezione appresa è che i grandi cambiamenti, positivi o negativi, vanno comunque colti e analizzati per trovarne gli spunti per crescere, trovare nuove opportunità e lavorare su se stessi!

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo di emergenza sanitaria e come proiettate, voi stessi e WpSEO.it nel futuro?

Paolo Dolci: Questo periodo di emergenza è stato, ed è tuttora, importante per la crescita dell’agenzia e delle sue risorse. In questo anno abbiamo sempre cercato di infondere serenità nei dipendenti e, fortunatamente, non siamo stati costretti né a licenziare, né a far ricorso alla cassa integrazione. Allo stesso tempo siamo stati vicini, nei modi possibili, ai nostri clienti: grazie ad un approccio “empatico” e di fiducia reciproca, li abbiamo rassicurati e aiutati nella realizzazione di progetti che ne hanno poi garantito il successo aziendale.

Come pensate di superare la concorrenza?

Paolo Dolci: Abbiamo sempre affrontato il mercato cercando di distinguerci per qualità e risultati! Riteniamo che questi siano i veri valori su cui basare la bontà di un’azienda. Il Covid non ha cambiato nulla sotto questo punto di vista ma, anzi, ci ha spinti a puntare ancora di più ad ottenere risultati tangibili e dimostrabili.

Link utili:

https://wpseo.it/

 

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month