Connect with us

Consulenza

Intervista a Simone Dicursi di Re.Ca. Systems: “Serve coraggio al tempo del covid”.

Pubblicato

-

Simone-Dicursi-Re.Ca.-Systems

Come state, lei e la sua famiglia?

Simone Dicursi: Bene grazie. In un momento cosi difficile che stiamo vivendo, ci riteniamo fortunati . La salute è la prima cosa che conta.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce questa idea imprenditoriale.

Simone Dicursi: Sono Simone Dicursi , Responsabile Sviluppo del Business dell’Azienda Re.Ca. Systems srl. Da 16 anni al fianco dell’ Azienda Fondata da Claudio Garbini nel 1990 con alle spalle km di strada e vicino a imprenditori e clienti con l’obbiettivo di innovarsi e offrire soluzioni nel retail e del mercato tradizionale .

Come innova Re.Ca. Systems?

Simone Dicursi: Il nostro obiettivo è quello di aiutare le aziende ad essere efficienti e competitive nel mercato di oggi e domani. L’Innovazione è uno dei principali driver di sviluppo territoriale e un fattore determinante per il successo di piccole, medie e grandi imprese. Re.Ca.Systems , Azienda che lavora su tutto il territorio nazionale con collaborazioni collegate a una rete di partner che negli anni hanno contribuito a un servizio migliore. Oltre al core business dei registratori telematici, sistemi punti touch per il retail, horeca e il fashion , sempre più la digitalizzazione prende campo per offrire quel valore in più. I punti cassa sono sempre più connessi.

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito Re.Ca. Systems e come state affrontando questa crisi?

Simone Dicursi: In un momento difficile come questo, in cui molte imprese devono affrontare rischi strategici e operativi, come ritardi o interruzioni delle forniture di materie prime, cambiamenti nella domanda dei clienti, aumenti dei costi, carenze logistiche. L’Azienda, offrendo servizi di assistenza per i mercati della GDO , non può fermarsi e mantenendo il giusto equilibro , nessun collaboratore è rimasto escluso. Nel periodo del lock-down, il Team ha avuto l’occasione di formarsi, grazie a corsi interni e esterni. Web call , meeting costanti ci hanno dato l’occasione di rimanere al passo coi tempi.

Avete dovuto prendere decisioni difficili? E quali sono le lezioni apprese?

Simone Dicursi: Come tante Aziende, sicuramente , abbiamo dovuto prendere decisioni responsabili più che altro. In primis abbiamo messo in sicurezza ogni postazione di lavoro, con tutti le soluzioni che il mercato può offrirti . La salute e la sicurezza prima di tutto. Nessun collaboratore è rimasto fuori anzi, abbiamo guardato avanti e inserito figure interne e esterne per migliorare il customer . Non solo, è stata anche l’occasione di inserire un nuovo Crm e App Ticketing per digitalizzare la burocrazia cartacea e migliorare quindi l’impatto ambientale.

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo di emergenza sanitaria e come proiettate, voi stessi e Re.Ca. Systems nel futuro?

Simone Dicursi: Con “resilienza”. Occorre adottare un atteggiamento costruttivo, organizzarsi restando sensibili e aperti alle opportunità che la vita può offrire in ogni situazione, anche negativa, senza alienare la propria identità. L’Azienda è costruita da uomini e donne che si confrontano e scambiano le esperienze continuamente, condividendo le complessità e le soluzioni. Oltre organizzare momenti di convivialità interna, anche per un caffè.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Simone Dicursi: L’analisi dei competitor o benchmarking, è un’attività necessaria per le aziende di oggi . Nell’era del web e del telematico abbiamo incontrato nuove realtà e nuova concorrenza . Si, perché il punto cassa che è il nostro core-business è sempre più connesso con il mondo del web e delle app digitali. Quindi non solo Dealer o fornitori del settore ma anche web agency . La concorrenza ci dà l’opportunità e lo stimolo per crescere ed identificare nuove soluzioni per espandere il business. Questa dinamica ha portato all’inserimento nell’ultimo anno due soluzioni importanti per la digitalizzazione del punto di vendita: l’App Business e mallBox RT.

Link utili:

www.recasystems.it

Le sue considerazioni finali su questa emergenza?

Simone Dicursi: Risulta evidente che l’emergenza del Coronavirus – Covid-19 sta cambiando profondamente le nostre vite ed abitudini. Distanziamento, sanificazione, delivery, prenotazioni, sono nuove condizioni che stanno cambiando il presente ed il futuro. Einstein diceva che non possiamo pretendere di cambiare se facciamo sempre le stesse cose. In quest’era siamo andati oltre, ma la sua frase ha dimostrato che è proprio cosi.

Serve coraggio per sfidare l’ovvio, per seguire strade mai batture, rompere gli schemi e vecchie abitudini che sono visibili alla concorrenza, andare oltre a quello che si è già visto. Ci attendono sfide più grandi di quanto una qualsiasi singola entità potrebbe eventualmente affrontare da sola.

Per affrontarle queste sfide serve la condivisione dell’intelligenza collettiva distribuita, ossia la messa a fattor comune di conoscenze, esperienze, competenze per risolvere problemi e trovare opportunità superando i limiti della cognizione individuale. Abbiamo bisogno di nuove collaborazione, definizione dei ruoli e di applicare e rispettare metodi condivisi.

 

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month