Connect with us

INNOVATORI VS COVID-19

Thomas Ronconi, CEO, VISITpass : “Non vediamo l’ora di poter ritornare alla normalità”.

“VISITpass è una società specializzata nella proposta di servizi correlati in occasione di eventi sportivi, attraverso partnership esclusive realizziamo esperienze uniche per Tifosi e Sportivi”. Parla a Startup.info, Thomas Ronconi , CEO & Founder, VISITpass.

Pubblicato

-

visitpass e1592662773690

Prima di tutto, come state, lei e la sua famiglia in questo periodo di emergenza COVID-19?

“Noi stiamo bene, grazie. Per fortuna il nostro territorio – Chiavari (GE) – non è stato particolarmente colpito dall’emergenza COVID-19. Anche i nostri collaboratori che vivono a Genova, Torino e Roma per fortuna non sono stati coinvolti”.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce questa idea imprenditoriale ?

“Per moltissimi anni ho giocato a calcio. Tra le varie squadre c’è stata la Lavagnese, con la quale ho disputato diversi campionati di serie D. Capitava molto spesso che in occasione delle nostre trasferte sportive i miei genitori e quelli dei miei compagni ne approfittassero per visitare nuove città e gustare prodotti tipici locali.

Molto spesso il problema più grande era proprio quello di dover cercare e scegliere dove mangiare, dove dormire e cosa visitare.

Qui è nata la prima bozza di VISITpass.

Nel 2017 ho iniziato a studiare il mercato del Turismo-Sportivo e dopo pochi mesi ho lanciato online la piattaforma web visitpass.it con l’obbiettivo di creare una sinergia attiva tra Federazioni, Club Professionistici, Sponsor e attività commerciali territoriali per sviluppare il turismo sportivo nazionale.

VISITpass è una società specializzata nella proposta di servizi correlati in occasione di eventi sportivi, attraverso partnership esclusive realizziamo esperienze uniche per Tifosi e Sportivi.

A seguito dei primi rapporti di lavoro sviluppati con Club professionistici e Federazioni, nel 2018 siamo diventati un O.T.A. – Online Travel Agency – per migliorare ulteriormente i servizi proposti a tutti gli stakeholders del movimento sportivo.

Dall’inizio del 2020 siamo partner ufficiali della Federazione Italiana Tennis, in occasione delle manifestazioni di Tennis, Padel e Beach Tennis proponiamo ad atleti, accompagnatori e tifosi tutti i servizi di hospitality e travel”.

Come innova la vostra azienda?

La nostra innovazione è focalizzata sulla creazione di vere e proprie esperienze per Atleti e Tifosi. Siamo specializzati nella proposta di servizi di pernottamento, ristorazione, esperienze, transfer, viaggi, ecc. per migliorare ed ottimizzare l’organizzazione delle trasferte sportive.

Offriamo servizi di consulenza a Club professionistici ma anche ad Associazioni Dilettantistiche o singoli atleti.

In che modo la pandemia da COVID-19 colpisce la vostra attività e come state affrontando questa crisi?

“L’emergenza CODID-19 ha creato un danno enorme alla nostra società, alla metà di febbraio avevamo concluso due importanti partnership con Federazioni Sportive Nazionali, nelle prime settimane del mese di marzo avremmo dovuto comunicare l’accordo ed iniziato a promuovere i servizi dedicati ai tifosi.

Purtroppo a causa del blocco imposto al paese, abbiamo concordato di non pubblicare le partnership per rimandarle a quando ripartiranno gli eventi sportivi con la presenza del pubblico.

Inoltre, eravamo in procinto di concludere un aumento di capitale di 200K, purtroppo anche questo accordo è stato rimandato al termine dell’emergenza sanitaria.

A seguito di questi due fatti, abbiamo subito un paio di settimane di stop nelle quali ci siamo riorganizzati e abbiamo valutato le opportunità che questa emergenza poteva creare.

Dal confronto con le attività commerciali, abbiamo riscontrato che tutte quante avevano bisogno di una soluzione digitale per gestire gli spostamenti delle persone all’interno delle strutture, limitando il più possibili i contatti tra clienti e personale.

In poche settimane abbiamo realizzato la piattaforma safeorder.net un servizio innovativo per migliorare l’efficenza delle attività commerciali e limitare gli postamenti di personale e clientela.

Safeorder consente alle attività di creare il proprio menù digitale, modificarlo ogni giorno e sopratutto consente ai clienti di effettuare ordini in autonomia dallo smartphone, attraverso la scansione di un QR-CODE.

Ogni attività può scegliere diverse tipologie di servizio:

  • Menù digitale “vetrina”;
  • Menù digitale con ordinazioni e servizio effettuato dal cameriere;
  • Menù digitale take away con notifiche sms.

Siamo molto felici di aver sviluppato questa piattaforma perché in poche settimane siamo riusciti ad ottenere ottimi risultati.

Avete dovuto fare delle scelte difficili in questa situazione di emergenza ? E quali sono le lezioni apprese?

“Per fortuna non abbiamo dovuto affrontare scelte difficili come dover mettere il personale in cassa integrazione o addirittura licenziare uno o più dipendenti, ma sicuramente aver perso un aumento di capitale e aver dovuto posticipare due importanti partnership ci ha destabilizzato per qualche giorno.

Ma come già detto, abbiamo scelto di analizzare le opportunità che si sono create a causa dell’emergenza e grazie agli accordi sviluppati negli anni precedenti con ristoranti, bar, stabilimenti balneari e strutture ricettive siamo riusciti a sviluppare una piattaforma performante”.

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo e come vi proiettate, voi stessi e la vostra azienda nel futuro?

“Sicuramente non è facile gestire lo stress, anche perché ogni giorno bisogna sviluppare nuove partnership con lo scopo di aumentare il fatturato per coprire gli investimenti e creare ricavi; ma quando si prende la decisione di avviare una startup, si sa che gli anni che verranno non saranno ‘tranquilli'”.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

“Come VISITpass abbiamo diversi competitor, principalmente sono Tour Operator o grandi piattaforme O.T.A..

Fin dall’inizio, la nostra idea è stata focalizzata sulla creazione di partnership con Federazioni Sportive, Club, Sponsor ed attività commerciali territoriali per generare vantaggi a tutti gli stakeholders del mondo dello sport, siamo convinti che questa mission possa contribuire a superare la concorrenza, a differenza di altri, riusciamo a realizzare esperienze uniche per tutti i nostri clienti”.

Le sue considerazioni finali su questa emergenza?

“Sinceramente? Spero finisca presto!

Abbiamo lavorato molto per ottenere gli accordi che eravamo in procinto di comunicare, la pandemia li ha sospesi, ma non vediamo l’ora di poter ritornare alla normalità per riprendere il nostro cammino”.

Il vostro sito Web?

visitpass.it

 

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month