Connect with us

Risorse

Come funziona il trading di Bitcoin 

logo startup info

Pubblicato

-

Person holding a Smartphone

Vuoi iniziare a fare trading di Bitcoin ma non sai come funziona? Se è così, ecco come acquistare e vendere la criptovaluta più importante al mondo. 

Forse hai sentito che le persone hanno fatto buoni soldi scambiando Bitcoin. Forse, vuoi anche iniziare ad acquistare e vendere questa valuta virtuale. Il trading di Bitcoin funziona? La visione di Satoshi Nakamoto per Bitcoin era quella di essere una valuta digitale che non ha bisogno di un intermediario o di una terza parte per facilitare le transazioni.

Tuttavia, Bitcoin è ora una risorsa negoziabile per molte persone. Siti web come https://www.trustpedia.io/it/ consentono alle persone di leggere notizie e recensioni finanziarie su bitcoin. Il trading di Bitcoin su una tale piattaforma può essere redditizio quando sai come farlo. Il mercato delle criptovalute è altamente frammentato e nuovo. Ha anche spread significativi ed è aperto al trading di margine e arbitraggio. Così, le persone e le imprese possono fare soldi scambiando questa valuta virtuale.

Definizione di trading di Bitcoin

Il trading di Bitcoin è l’atto di speculare sui movimenti dei prezzi della criptovaluta. Convenzionalmente, ciò ha comportato l’acquisto di Bitcoin tramite uno scambio di criptovalute, sperando che il suo prezzo aumenterà. Tuttavia, i trader di criptovalute possono anche speculare sul calo e sull’aumento dei costi dei derivati. In questo modo, possono aumentare i loro profitti speculando sulla volatilità di Bitcoin.

Oggi, Bitcoin è la criptovaluta più scambiata, guidando le direzioni di altre valute virtuali sul mercato. La maggior parte delle persone sa che questa è la criptovaluta di riferimento, ma pochi la capiscono correttamente. I trader sperimentano cambiamenti di prezzo significativi a causa della volatilità di Bitcoin. E questi cambiamenti hanno rischi e appelli.

Quando fai trading di Bitcoin, persone e aziende possono implementare diversi metodi. Ad esempio, qualcuno può acquistare Bitcoin su uno scambio di criptovalute e tenerli nel proprio portafoglio, sperando che il prezzo aumenti. Dopodiché, possono vendere i loro Bitcoin per realizzare un profitto. Ecco diverse strategie per il trading di Bitcoin.

Scambi di bitcoin

La maggior parte delle persone utilizza gli scambi di criptovalute per scambiare Bitcoin. Poiché Bitcoin è una valuta elettronica o virtuale, inviarla e riceverla è relativamente facile. Ha anche poche barriere d’ingresso. Alcuni scambi di criptovalute richiedono ai nuovi utenti di verificare le loro identità per scambiare Bitcoin. Tuttavia, alcuni non hanno un rigoroso processo di verifica dell’identità. A causa del forte aumento dei prezzi dei Bitcoin, questa valuta virtuale attira speculatori e investitori per scambiarla con profitti.

Bitcoin non ha un prezzo ufficiale o uno scambio di criptovalute. Pertanto, il trading di arbitraggio è possibile con Bitcoin. E a differenza del trading di azioni, le persone possono scambiare Bitcoin 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Le fluttuazioni selvagge dei prezzi, la natura globale e la disponibilità 24 ore su 24, 7 giorni su 7 rendono il trading di Bitcoin piuttosto entusiasmante. Tuttavia, i nuovi trader di criptovalute dovrebbero comprendere i rischi del trading di questa valuta virtuale.

Arbitraggio del trading

L’arbitraggio sta acquistando un bene o un titolo come Bitcoin in un mercato unico e vendendolo contemporaneamente in un mercato diverso a un prezzo migliore. Pertanto, l’operatore trae profitto dalla differenza di prezzo temporanea. Questo approccio consente a un trader di trarre profitto nel processo, limitando al contempo il rischio. Inoltre, questa strategia non richiede professionalità da parte del trader. Chiunque può impegnarsi nel trading di arbitraggio Bitcoin.

CFD su Bitcoin

I contratti per la negoziazione delle differenze coinvolgono un prodotto derivato la cui base è la leva finanziaria disponibile a livello globale. I trader possono utilizzare i CFD come strumento di copertura per compensare le perdite sostenute con operazioni fisiche nel mercato sottostante. Ad esempio, un trader può aprire una posizione CFD di “vendita”. Tale approccio può essere utile in un mercato volatile, in cui i prezzi subiscono movimenti improvvisi e regolari. È possibile compensare le perdite con gli utili a seconda delle circostanze ai fini fiscali.

Altre strategie di trading di Bitcoin includono: 

  • Swing-trading
  • Scalping
  • Trading a margine

Indipendentemente da come decidi di scambiare Bitcoin, comprendi come funziona il trading di criptovalute prima di spendere una quantità significativa dei tuoi sudati guadagni in questa valuta virtuale. Inoltre, seleziona uno scambio di criptovalute affidabile quando acquisti Bitcoin. In questo modo, puoi evitare di perdere denaro e massimizzare i tuoi profitti quando fai trading di Bitcoin.

 

 

We are a team of writers passionate about innovation and entrepreneur lifestyle. We are devoted to providing you the best insight into innovation trends and startups.

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Newsletter



Top of the month