Connect with us

Risorse

Conto corrente business, perché aprirlo online? Ecco tutti i vantaggi

kokou adzo

Published

on

conto corrente aziendale online

Risparmiare tempo ed energie? Si può, con un conto corrente business online!

Quando si è titolari di una piccola o media impresa, per il conto corrente aziendale si è sempre in cerca di una soluzione smart, flessibile e trasparente che gestisca le finanze, soprattutto in maniera efficiente. Questo capita anche ai professionisti titolari di Partita IVA come i liberi professionisti o i lavoratori autonomi che spesso si sentono stanchi della banca tradizionale che spesso non presentano tariffe trasparenti e implicano il recarsi fisicamente in filiale, costituendo perdita di tempo per chi il tempo non ce l’ha e costringendo ad attendere risposte tardive dal customer care.

PMI e professionisti alle prese con innovazione digitale e Covid-19: come vincere la sfida.

Il conto corrente aziendale è stato pensato specificatamente per la gestione dei flussi di denaro in entrata e in uscita ma gli imprenditori potrebbero trovarsi a gestire le spese e la contabilità con difficoltà, sottraendo energie ai loro progetti lavorativi. Per fortuna, grazie all’innovazione tecnologica e al digitale che diventa sempre più preponderante nelle nostre vite, qualunque attività imprenditoriale, indipendentemente dalle dimensioni e tantissimi detentori di Partita IVA, per gestire al meglio le proprie operazioni finanziarie possono decidere di aprire un conto corrente online.

Esistono, infatti, tantissime banche online che mettono a disposizione di PMI e professionisti, delle soluzioni business complete e provviste di molti servizi, gestibili direttamente dall’applicazione della banca stessa, come il controllo dell’estratto conto bancario e la lista dei movimenti direttamente online, la realizzazione di pagamenti e la ricezione di bonifici, il pagamento di tasse e bollettini e la gestione con archiviazione di documenti.

Tutto questo permette agli imprenditori e ai professionisti di guadagnare tempo prezioso, senza considerare il fatto che le banche online rispetto a quelle tradizionali offrono servizi in più, tariffe convenienti e trasparenti, un servizio clienti veloce e continuo, attivo almeno 6 giorni su 7, agli orari più disparati, in linea con la frenetica vita lavorativa del comparto aziendale e poi l’interfaccia delle app e delle piattaforme sono semplici e intuitive. Inoltre, a differenza di una banca tradizionale, spesso i conti business hanno soluzioni “all inclusive” che consentono di ottimizzare i costi di operazioni e servizi ed è possibile conoscere in anticipo quali sono le spese.

Tra le tante difficoltà che le PMI e i professionisti autonomi possono incontrare, si aggiunge certamente la crisi legata al COVID-19 e moltissimi sono coloro che affrontano sfide di innovazione ogni giorno impiegando in questo il proprio tempo e le proprie energie. Un conto business online sicuramente agevola questo processo e il fatto che in questo momento storico, la necessità è quella di limitare quanto più possibile i contatti umani diretti per arginare la diffusione dei contagi.

Gli incredibili vantaggi delle banche online che quelli tradizionali non offrono:

Per scegliere quale conto corrente online sia più adatto, è necessario valutare attentamente sia i costi di gestione, che il tasso di interesse applicato dalla banca, oltre a decidere se propendere per un conto corrente business a canone fisso o a canone variabile, in base al numero di operazioni che una PMI o un lavoratore autonomo mediamente effettua. Ci sono davvero soluzioni diverse per ogni tipo di esigenza.
Tra le più importanti banche online abbiamo ad esempio Qonto, N26, Soldo e Fineco, ecc. ciascuna con servizi e vantaggi davvero interessanti. Proprio il conto aziendale online Qonto, fortemente accreditata e consigliata dagli utenti, presenta diversi aspetti innovativi, come:

– Possibilità di avere conti multipli, con IBAN diversi, per separare le varie voci di spesa e i movimenti, ottimizzando la gestione contabile;

– Monitorare in tempo reale le spese aziendali effettuate dai dipendenti, offrire loro un accesso al conto e ordinare per loro carte virtuali, impostandone i limiti di pagamento e prelievo;

– Contabilità semplificata, con notifiche istantanee delle operazioni, app business e integrazioni come l’esportazione delle transazioni per importarle sul software;

– Lista dei movimenti illimitata;

– Certificazione con valore probatorio delle ricevute, incentivando l’eliminazione dei file cartacei (garantendo un minore impatto sul cambiamento climatico) e lo sviluppo in digitale;

– Completa libertà e flessibilità con i customer service, in grado di aiutare il cliente via telefono, via chat, per e-mail e tramite social media;

– Nessun appuntamento da fissare; è tutto immediato, facile, veloce e sicuro.

Le banche online e i conti correnti business online sono ottimi e utili esempi di FinTech perché davvero forniscono in modo concreto, prodotti e servizi finanziari attraverso le più avanzate tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

 

Kokou Adzo is the editor and author of Startup.info. He is passionate about business and tech, and brings you the latest Startup news and information. He graduated from university of Siena (Italy) and Rennes (France) in Communications and Political Science with a Master's Degree. He manages the editorial operations at Startup.info.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top of the month

Copyright © 2023 STARTUP INFO - Privacy Policy - Terms and Conditions - Sitemap - Advisor

ABOUT US : Startup.info is STARTUP'S HALL OF FAME

We are a global Innovative startup's magazine & competitions host. 12,000+ startups from 58 countries already took part in our competitions. STARTUP.INFO is the first collaborative magazine (write for us or submit a guest post) dedicated to the promotion of startups with more than 400 000+ unique visitors per month. Our objective : Make startup companies known to the global business ecosystem, journalists, investors and early adopters. Thousands of startups already were funded after pitching on startup.info.

Get in touch : Email : contact(a)startup.info - Phone: +33 7 69 49 25 08 - Address : 2 rue de la bourse 75002 Paris, France