Connect with us

Lifestyle

Da rapper ad imprenditore: Fedez e il mondo delle startup

“Se devi sbagliare, è meglio farlo con le proprie idee. Tutti hanno grandi pregiudizi, qualcosa di oscuro nel profondo della propria anima.” cit. Fedez

Fedez da rapper ad imprenditore. Photo di Fedez con occhiali da sole

Non solo rapper, a soli 30 anni Federico Lucia, in arte Fedez, è un imprenditore a tutto tondo. Una trasformazione continua quella di Fedez, un’evoluzione che lo ha portato ad essere tra gli artisti che hanno più venduto in Italia e a riempire lo stadio San Siro a diventare un’imprenditore di successo.

Fedez ha infatti investito nel 2018 sulla startup Zerogrado.

Un giovane che ha “in casa” quasi un trentina di milioni di follower, tra i suoi e quelli della moglie, conosce bene l’importanza di coltivare questo numero sterminato di relazioni! Forse proprio per questo motivo Fedez, il rapper da quasi 9 milioni di follower sulla sola piattaforma Instagram che si aggiungono ai 19 milioni di follower della famosa moglie Chiara Ferragni, ha investito in Zerogrado, una statup made in italy che si rivolge a chi ha un grande numero di fan sul web da gestire. Un modo per assottigliare il confine tra le star del web e i fan. Zerogrado infatti, offre agli influencer una piattaforma di messaggistica che li permette di dialogare con il proprio pubblico.

Chi è Zerogrado?

Zerogrado è nata a Treviso su di lei hanno investito una cordata di imprenditori digitali che ha puntato 1,3 milioni di euro sulla società. Oltre Fedez, si possono nominare Mauro Del Rio – che fece fortuna con Buongiorno! – Fabio Cannavale (Boost Heroes), Nicola Lamberti (founder di TrovaPrezzi), Marco Ferrari e Marco Franciosa (founder di Next14).

zerogrado

“Reach, engage and monetize” è il motto adottato dalla start up: se gli influencer sono in grado di raggiungere ciascuno dei propri fan, possono aumentare il coinvolgimento di chi li segue e accrescere così il proprio business.

“La startup- ha spiegato Vladimiro Mazzotti, ceo di Zerogrado– vuole permettere ai produttori di contenuti sulla piattaforma di Youtube di “gestire la fan-base e di coinvolgerla in interazioni che facciano crescere fedeltà e partecipazione, con l’obiettivo di aumentare vendite di merchandising e contenuti premium”.

Insomma diciamo che per l’artista le startup erano piuttosto “famigliari”! Galeotta fu la startup: perché Fedez e la Ferragni si sono conosciuti proprio durante una cena organizzata da un’altra startup, Depop, impresa che lo stesso founder di Zerogrado ha aiutato a sviluppare .

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Informazione pubblicitaria

Top 9 of the month