Connect with us

Risorse

Diventare un CEO produttivo? Si può, con queste semplici regole

La produttività è la parola d’ordine di un’azienda e di una startup, ed è fondamentale, non solo per i dipendenti di una società, ma anche e soprattutto per il CEO perché la percentuale produttiva, è sintomo di corretta ed efficiente gestione.

Pubblicato

-

ceo startup successo

Il CEO è la figura chiave all’interno dell’organigramma di una società, il portavoce della vision, l’economista, il pr, il networker, il tecnico ma soprattutto il decision maker. Sembra impossibile seguire tutto questo in una sola giornata, deve sempre essere a conoscenza di tutto ma riuscendo a organizzare il proprio tempo in modo tale da avere tutto sotto controllo sempre, è possibile gestire.

Esistono una serie di comportamenti che caratterizzano e accomunano tutti i CEO di successo; seguirle potrebbe aiutare chiunque a portare avanti un obiettivo. Ecco cinque esempi di regole d’oro da ricordare per essere un CEO produttivo:

 1. Stabilisci una routine

È molto importante stabilire una routine, seguire un piano di gestione giornaliera del tempo. Pianificando tutto ciò che c’è da fare in modo ragionato, non c’è il rischio di perdere quello che per il CEO è oro, ossia il tempo e ci si può concentrare al meglio sugli obiettivi da raggiungere in giornata, componenti essenziali di traguardi a larga scala.

2. Esercizio e meditazione

Alzarsi presto la mattina e iniziare la propria giornata con l’esercizio fisico è un tratto distintivo di molti business workers. Non è ovviamente obbligatorio. Si può scegliere di esercitarsi anche lungo l’arco della giornata, scegliendo anche tra le attività più rilassanti come yoga e meditazione, ma farlo la mattina presto potrebbe aiutare ad avere energia in più.

3. Monitora il progresso

Aggiornarsi e controllare i progressi fatti, non solo attraverso i numeri, ma anche a livello di crescita professionale e raggiungimento degli obiettivi, può essere di grande aiuto. Ci si può sentire più motivati ad andare avanti.

4. Ricaricati

Secondo uno studio dell’Hardward Business School, le persone di successo riescono gestire il proprio tempo anche in funzione della famiglia. Stando con le persone che riteniamo più importanti nella nostra vita, siamo più concentrati.

Ricaricarsi vuol dire anche passare del tempo di qualità, quindi oltre allo stare in famiglia, è fondamentale guardare un film da soli, andare in bici, guidare senza una meta ascoltando musica, leggere un buon libro senza pensare.

5. Pianifica

Organizzare la sera prima, il lavoro da fare il giorno dopo, anche se solo per alcune attività, aumenta l’efficienza lavorativa e l’impegno nel portare a termine gli obiettivi già ben chiari dal risveglio.

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month