Connect with us

Risorse

Novità Startup: arriva il Fondo Nazionale Innovazione

Il Fondo Nazionale Innovazione annunciato a Torino dal Ministro dello Sviluppo Economico Di Maio martedì scorso, potrà contare su una dotazione finanziaria di partenza di 1 miliardo.

Pubblicato

-

Fondo Nazionale Innovazione

Si tratta di un importante strumento per aiutare le imprese innovative private e pubbliche e le startup a trovare i capitali di rischio necessari per sviluppare i loro progetti d’avanguardia.

Come funziona il Fondo Nazionale Innovazione

Il Fondo Nazionale Innovazione a sostegno delle startup e delle piccole e medie imprese innovative viene gestito da Cassa Depositi e Prestiti e il suo strumento operativo di intervento è il Venture Capital, una forma di finanziamento nei confronti di start up e imprese dotate di un grande potenziale di crescita. I finanziamenti verranno rilasciati in modo selettivo, in conformità con le migliori pratiche del settore, in funzione della capacità di generare impatto e valore sia per l’investimento sia per l’economia nazionale. I

l Fondo Nazionale Innovazione convoglierà risorse ed investimenti sui settori strategici per la crescita e competitività del Paese, come ad esempio: Intelligenza Artificiale, Blockchain, Nuovi Materiali, Spazio, Healthcare, Eco Industries, AgriTech/Foodtech, Made in Italy e Social Innovation. Al fine di supportare l’innovazione aziendale, Di Maio ha anche presentato il “voucher da 40mila euro per le imprese che vorranno assumere un manager dell’innovazione“. Si tratta di un professionista specializzato e qualificato in grado di coordinare la trasformazione digitale dell’azienda.

Obbiettivi del Fondo Nazionale Innovazione

Il Fondo Nazionale Innovazione non vuole sostituirsi agli investimenti privati che già operano nelle startup. Il suo scopo è creare una leadership internazionale capace di coordinare e accrescere le risorse destinate alle nuove imprese. Questo fondo aiuterà inoltre i giovani talentuosi, offrendo loro opportunità concrete e tangibili. In questo modo, il Fondo Nazionale Innovazione contrasterà anche la cessione e la dispersione di talenti fuori dal Paese. La sfida del FDI è infine quella di trasformare l’Italia in una Smart Nation, non solo dal punto di vista finanziario ma anche politico e culturale.

Copywriter Freelance, Ghostwriter e Web Content Editor

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month