Connect with us

INNOVATORI VS COVID-19

Il rapporto tra contest online e Covid-19 raccontato da Francesco Mancino, CEO di Leevia

Pubblicato

-

Francesco-Mancino-Leevia

Prima di tutto, come state, lei e la sua famiglia in questa fase dell’emergenza COVID-19?

Francesco Mancino : Per fortuna stiamo tutti bene.

Ci parli di lei, della sua carriera e di come nasce questa idea imprenditoriale.

Francesco Mancino : L’idea nasce quando io, Diego Durante e Piero Borgo abbiamo partecipato a Roma a una gara per Start-up. I contest seguono una dura normativa che viene regolamentata dal Ministero dello Sviluppo economico e per realizzare dei concorsi a premi in Italia c’è bisogno che esista un software certificato. Unendo le nostre competenze abbiamo capito che potevamo realizzare una piattaforma SAAS che avrebbe aiutato le aziende e le agenzie di comunicazione a creare e gestire contest online in completa autonomia. Leevia è tutto ciò in cui noi crediamo: legalità, collaborazione e formazione.

Come innova Leevia?

Francesco Mancino : Cerchiamo di comprendere le esigenze dei nostri partner in modo da offrire prodotti nuovi ed efficienti. Spesso le implementazioni che realizziamo all’interno della piattaforma sono frutto di richieste dirette, altre volte siamo noi a proporre qualcosa di nuovo.

Ad esempio durante l’arco di questo anno abbiamo lanciato due nuovi prodotti e diverse feature per altri già esistenti, migliorandoli in base alle ricerche effettuate. Instant Poll unisce l’esigenza di conoscere meglio gli utenti tramite un sondaggio e allo stesso tempo dargli un motivo per partecipare attraverso un Instant Win che dice subito se ha vinto o meno il premio. Instagram Giveaway è il prodotto che permette di realizzare giveaway sul social più popolare degli ultimi 10 anni. Le aziende si affidano molto alla natura visual di questa piattaforma per far conoscere e vendere i loro prodotti, soprattutto nell’ambito retail ed è diventato essenziale avere dei fan che interagiscono con il profilo.

Altre feature le abbiamo realizzate proprio per aiutare le aziende a comunicare con i propri utenti durante la prima fase del covid-19. Sotto quest’ottica abbiamo potenziato i Coupon, dei codici sconto univoci per utente che può ottenere online e riscattare successivamente (in fase di riapertura) e l’operatore alla cassa ha una dashboard dove controlla se il codice è già stato utilizzato o meno. Quindi prima di tutto quando dobbiamo ideare un nuovo prodotto c’è una fase di ricerca e ascolto, che in realtà non smette mai anche dopo il lancio. Poi c’è la fase di ideazione, studio della fattibilità e realizzazione. Non ci focalizziamo solo sul prodotto, puntiamo anche a potenziare le competenze di ogni membro del team con la formazione e su questo stesso principio offriamo noi stessi delle risorse gratuite su Leevia Academy per chiunque voglia approcciarsi al mondo dei contest online.

In che modo la pandemia da COVID-19 ha colpito Leevia e come state affrontando questa crisi?

Francesco Mancino : La nostra attività opera nel mercato B2B, per cui siamo trasportati dall’ondata di preoccupazione crescente in alcuni settori in cui operiamo. Ciò che però ha contraddistinto le aziende italiane è stata la voglia di creare un legame tra loro e gli utenti, anche grazie ai concorsi a premi. Oltre a questo Leevia è stata utilizzata per creare delle iniziative a scopi benefici per dare un contributo alla Croce Rossa durante il pieno della pandemia. Ciò che abbiamo fatto in azienda è stato prima di tutto mettere in sicurezza i nostri collaboratori, da subito siamo entrati in smart working.

Da sempre siamo abituati a lavorare in questo modo perché ogni dipendente poteva scegliere il giorno in cui lavorare da remoto anche prima del covid-19. Ciò che è mancato a tutti è il confronto diretto, la pausa insieme al resto del team che sono stati sostituiti da meeting online. Affrontiamo tutto questo con energia positiva, dando la priorità alla salute del team e alle loro famiglie e allo stesso tempo non fermando l’innovazione, che è l’unico e vero modo di non affondare. Abbiamo creato diverse iniziative per stare accanto alle aziende che dovevano modificare da un giorno all’altro la propria comunicazione. Abbiamo partecipato ad #AzioneComune con il Web Marketing Festival, abbiamo realizzato dei Webinar su Leevia Academy e messo a disposizione idee e concept di rapida creazione per contest online ideati a misura delle aziende che ci contattavano.

Avete dovuto prendere decisioni difficili ? E quali sono le lezioni apprese?

Francesco Mancino : Durante questi mesi abbiamo visto progetti rimandati, altri invece portati avanti molto velocemente perché il momento lo richiedeva. Non sono mancate le occasioni in cui in tre giorni dovevamo mettere su intere campagne e ciò è stato possibile grazie alle azioni in sinergia tra il nostro team e i partner. Abbiamo affrontato tutto non fermandoci mai, solo con qualche pausa di riflessione in cui abbiamo scelto se continuare a correre o tirare il freno. Abbiamo scelto la prima.

Come gestite lo stress e l’ansia in questo periodo di emergenza sanitaria e come proiettate, voi stessi e Leevia nel futuro?

Francesco Mancino : Noi speriamo un ritorno alla nostra normalità, permettendoci di riunire il team anche di presenza mantenendo sempre qualche giorno in smart working. Il periodo è stato stressante per tutti ma continueremo a potenziare la piattaforma, creare iniziative di formazione ed essere un punto di sostegno per le aziende che vogliono fare lead generation, engagement e brand awareness tramite i contest online.

Chi sono i vostri competitor e come pensate di superare la concorrenza?

Francesco Mancino : In realtà non ci piace pensare ad altre aziende che organizzano concorsi online come competitors. Ci è già capitato in passato di collaborare con esse perché magari noi avevamo già sviluppato delle funzioni che si integravano ai loro progetti. Noi crediamo fortemente della collaborazione sia all’interno di questa nicchia di mercato che con altri settori che appaiono, inizialmente, distanti a noi.

Ad esempio collaboriamo con Aimage per la gestione di Contest Bot, con Dapp per contest tramite QR code sui tappi delle bevande. Nel futuro puntiamo molto sul Loyalty Portal, un prodotto creato per Brand che deve gestire grandi community come ad esempio le tifoserie. Si tratta di un portale che un marchio può creare per raccogliere tutti i contest che ha lanciato online. La personalizzazione, il login unificato e l’autonomia di gestione sono solo alcuni dei suoi punti di forza e ancora lo stiamo perfezionando per renderlo uno strumento di fidelizzazione utile alle aziende.

Link utili:

Leevia.com

 

Co-Founder & COO di Startup.info, appassionato del mondo Innovazione e Startup.

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month