Connect with us

Lifestyle

Essere un imprenditore di successo: 10 cose da evitare per farcela!

Per essere un imprenditore di successo e avere una mentalità forte, non basta avere buone idee ma bisogna evitare alcuni comportamenti e seguire le giuste abitudini.

imprenditore di successo

Molti si chiedono come si fa: è importante ricordare che gli imprenditori che ce l’hanno fatta non sempre conoscono tutte le mosse perfette e fanno molti errori però, è possibile seguire una guida di cose da evitare il più possibile per facilitare il raggiungimento del successo.

10 cose da evitare:

  1. Evita la negatività

Non puoi permetterti di essere negativo nella vita, a lavoro e nella tua mente: blocca la negatività perché farà svanire sforzi e idee. Tenere la negatività fuori dal posto di lavoro significa anche assumere le persone che possono solo dare un valore aggiunto all’azienda o licenziare chi crea problemi, oltre che scegliere con cura i cofondatori e gli investitori. Assumi un assistente che ti aiuti a completare i compiti della giornata e non stare in guardia solo dalle forze esterne: elimina le parole negative dal tuo vocabolario e affidati a qualcuno che possa farti mantenere il controllo.

2. Evita il burnout

Nel mondo degli affari i vincitori sono quelli che sopravvivono agli altri e continuano ad andare avanti mentre gli altri abbandonano la scena. Non importa quanto tu sia forte o ottimista, il burnout può colpirti e scalfirti comunque, prova a evitarlo giocando d’anticipo: gli imprenditori di successo evitano di lavorare troppo e di assumersi molti impegni. È importante fare “underbooking”, ossia lascia dello spazio bianco nel programma giornaliero e settimanale, questo darà energia e coraggio.

3. Evita di permettere agli altri di influenzare le emozioni

Resta obiettivo e mentalmente forte. Non lasciarti affossare dai “NO” che potrai ricevere e dal fatto che i clienti potranno non essere mai felici, nonostante tu sia bravo. Cambia la prospettiva su queste cose e impegnati a proseguire con calma.

4. Evita che le persone controllino il tuo tempo

Gestisci bene il tempo, raggiungi gli obiettivi con l’organizzazione. Aiuta gli altri, è importante farlo, ma dopo aver svolto i tuoi compiti più importanti della giornata. Non controllare incessantemente la casella di posta e non rispondere a tutte le chiamate, fai delle scelte.

5. Evita il perfezionismo

Concentrati solo su come ottenere il meglio nel miglior modo e nel minor tempo possibile, non pensare che debba essere tutto perfetto perché non lo sarà mai.

6. Evita di incolpare gli altri

I leader non incolpano gli altri, accettano le proprie responsabilità, affrontano e superano gli imprevisti.

7. Evita di lasciarti guidare dalla paura

La paura è naturale e tanti sono i rischi. L’imprenditore di successo riconosce la paura, ma agisce comunque e non si lascia bloccare.

8. Evita di fare tutto da solo

Potrai essere di grande talento in tante cose ma lascia che qualcuno di competente ti aiuti e impara a delegare. Cercare di fare tutto da soli dovrebbe essere considerata una debolezza.

9. Evita l’indecisione

Se non si è in grado di prendere decisioni rapidamente, non riuscirai a cominciare, a raccogliere fondi e investimenti e non riuscirai a terminare progetti e raggiungere obiettivi. Evita quanto più possibile di tergiversare, è sempre meglio agire.

10. Evita distrazioni

Il tempo è prezioso, se ti concedi troppe distrazioni, il lavoro ne risentirà. Se perdi la concentrazione, prenditi una pausa per ricaricarti e trova escamotage per rendere il lavoro più interessante. I social e le mail possono distrarti, così come i continui messaggi al cellulare, non considerare ciò che non è necessario in quel momento, potrebbero portarti via tempo prezioso.

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Informazione pubblicitaria

Top 9 of the month