Connect with us

Risorse

In crescita la richiesta delle batterie per le cuffie bluetooth

logo startup info

Pubblicato

-

technology g56de06a68 1280 sturtup

La crescita del mercato delle cuffie bluetooth sta trainando in avanti il mercato parallelo relativo alle batterie utilizzate per alimentare questi piccoli dispositivi.

A farcelo sapere è un report pubblicato dalla Extrapolate, la quale prevede un tasso di crescita annuo pari a oltre il 58% rispetto a quello attuale.

Si tratta dunque di un’ottima occasione per le aziende impegnate nella produzione di pile a bottone e di quelle soft pack, le due tipologie maggiormente utilizzate per alimentare questo tipo di cuffie.

Cuffie bluetooth: per quali pile è prevista la crescita

Sono le batterie a bottone quelle che, nei prossimi anni, grazie allo stimolo proveniente dall’aumento della domanda di cuffie bluetooth, faranno registrare la maggiore impennata nelle vendite. Piccole ed estremamente potenti queste pile risultano estremamente affidabili grazie al ridotto livello di scaricamento, il quale si traduce in una lunga durata dell’energia immagazzinata.

Il mercato delle batterie a bottone, come si può ben capire valutando l’offerta disponibile presso negozi specializzati oppure visionando il nutrito catalogo di prodotti presente su questo sito, è molto vasto e si compone di svariate tipologiedi pile, le quali si differenziano per dimensione e composizione chimica.

Al fianco delle pile piatte, in questa corsa al rialzo, si collocano anche le cosiddette batterie soft pack, ovvero quelle batterie agli ioni di litio, dunque ricaricabili, che presentano un rivestimento esterno in materiale polimerico.

Tra le due, le batterie bottone sono comunque spesso la scelta numero uno dei produttori di cuffie bluetooth per via delle dimensioni estremamente ridotte unite a un’alta capacità di carica.

L’utilità del report per le piccole e medie imprese

Il rapporto della Extrapolate risulta molto utile per piccoli e grandi imprenditori attivi nel mercato delle pile rotonde e di quelle agli ioni di litio, sia in veste di produttori che in quello di rivenditori.

Per i primi il grande vantaggio riguarda la possibilità di avere un quadro chiaro delle strategie che le grandi aziende produttrici metteranno in atto nei prossimi anni al fine mantenere la loro posizione di dominio; questo fornisce un valido aiuto per lo studio di strategie affini e complementari atte a aiutare le PMI a rimanere competitive e a non venire tagliate fuori dall’agguerrita concorrenza dei leader del settore.

Per quanto riguarda i fornitori e i rivenditori, lo studio mostra loro le grandi possibilità offerte da questo particolare prodotto, il quale, se gestito in modo corretto, scegliendo articoli di qualità e gestendo al meglio il rapporto con il cliente finale, permetterà di ottenere un numero crescente di richieste e, di conseguenza, di portare un aumento nel fatturato.

Conclusioni

Sono sempre di più gli utenti che scelgono di utilizzare cuffie bluetooth per ascoltare musica o effettuare telefonate. La crescita di questo mercato, già molto prolifico, porterà, come diretta conseguenza, a un aumento esponenziale degli acquisti di pile a bottone usa e getta.

Tale crescita offre grandi possibilità tanto alle aziende leader, le quali potranno lavorare sulla produzione di batterie sempre più competitive e performanti, quanto per le PMI. Queste ultime, mettendo in atto le giuste strategie, potranno ritagliarsi un piccolo mercato parallelo, evitando di essere tagliate fuori. Anche i rivenditori potranno trarre vantaggio dall’aumento delle richieste.

 

We are a team of writers passionate about innovation and entrepreneur lifestyle. We are devoted to providing you the best insight into innovation trends and startups.

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top of the month