Connect with us

Risorse

Incubatore di Start up: cosa è e a cosa serve

Pubblicato

-

incubatore startup

Quando si parla di incubatore di Start up ci si riferisce all’organizzazione che stimola la crescita economica di un territorio ed aumenta la possibilità di successo dell’impresa. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Cos’è e come funziona un incubatore di Start up

L’incubatore aziendale detto anche business incubator non è altro che una società con funzioni di sostegno e supporto di Start up innovative. Nelle prime fasi di vita l’attività necessità di risorse ed è per questo che concede all’incubatore una piccola partecipazione societaria per avere a disposizione tutti i mezzi necessari alla realizzazione del progetto. In particolare l’incubatore d’impresa si occupa di:

  • Stanziare un finanziamento a fondo perduto in favore del titolare d’impresa
  • Fornire i mezzi per il mantenimento di una sede fisica
  • Mettere a disposizione dell’imprenditore una rete sociale per realizzare i primi guadagni ed offrire le consulenze necessarie

In genere il periodo di tempo concesso alla Start up per ricevere il sostegno dell’incubatore non supera i 36 mesi ossia il tempo sufficiente per gettare le basi dell’impresa e affermarsi sul mercato.

L’incubatore di Start up permette anche di utilizzare diversi servizi tra i quali:

  • Ricerche di marketing
  • L’accesso ad una rete Internet veloce
  • La gestione contabile e finanziaria dell’impresa
  • L’accesso ad Angel investor, prestiti bancari e bandi
  • Il supporto nei servizi legali

Le principali tipologie di incubatori

Prima di scegliere a quale organizzazione rivolgersi per il sostegno del proprio progetto occorre conoscere i quattro principali incubatori esistenti:

  • I pre-incubatori. Si tratta di società che offrono il loro supporto alla Start up nella fase primaria ossia quella della nascita e di sviluppo dell’idea
  • Gli incubatori accademici. In questo caso sono coinvolti i centri di ricerca e le università che danno un sostegno ai progetti sviluppati da studenti
  • Gli incubatori generici. Queste organizzazioni forniscono servizi sia in fase di pre incubazione che in quella di sviluppo e crescita dell’impresa, indipendentemente dal settore economico scelto dalla Start up
  • Gli incubatori specifici. Sono società che si occupano di seguire in tutte le fasi solo quelle attività che operano in specifici settori
Continua a leggere
Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *