Connect with us

Risorse

Lo Smart working al tempo del Coronavirus

Pubblicato

-

La diffusione a livello mondiale del virus Covid-19, conosciuto come Coronavirus, ha comportato il ricorso verso metodi di lavoro alternativi come quello dello Smart working.

Cos’è lo Smart working e i suoi vantaggi

Lo Smart working consiste in una nuova modalità di esecuzione dell’attività lavorativa che può essere espletata sia dentro i locali aziendali che all’esterno degli stessi. Per utilizzare questa innovazione che coinvolge il mondo del lavoro basta dotarsi di una connessione WiFi con la sede aziendale. Non è più necessario inoltre avere una postazione fissa per espletare le proprie mansioni. Lo Smart working viene chiamato anche “lavoro agile” e presenta innumerevoli vantaggi tra i quali:

  • Orari di lavoro flessibili per lo svolgimento dell’attività lavorativa
  • Maggiori possibilità di riposo e di ottenere le giuste pause dal lavoro
  • Libertà di organizzazione
  • L’uso di strumenti pratici che consentono di lavorare a distanza
  • Parità di trattamento economico e normativo rispetto al personale che lavora nella sede aziendale

Lo Smart working comporta da una parte una maggiore autonomia del lavoratore mentre dall’altra parte richiede un alto livello di responsabilizzazione nell’espletamento delle mansioni necessarie. Si tratta di un’innovazione che consente di ottenere benefici anche sui risultati di produttività e relativi alla tutela dell’ambiente.

Smart working e Coronavirus

Grazie allo Smart working l’attività lavorativa può essere eseguita completamente da casa. Per questo motivo è una tecnica importante da utilizzare in situazioni di emergenza come quella prodotta dal Coronavirus. Molte aziende hanno attuato questo metodo e lo stanno sperimentando anche in vista di utilizzi futuri. Lo Smart working impedisce il blocco delle attività lavorative nonostante esistano delle contingenze che limitano gli spostamenti delle persone. Il servizio di Smart working si è rivelato molto utile anche in ambito scolastico specialmente per offrire una certa continuità alle funzioni di segreteria.