Connect with us

Magazine

MamaTaste, la startup che porta la spesa italiana in oltre 20 Paesi europei

Pubblicato

-

Chi sono i fondatori e come è nata l’idea?

Gaetano Di Pasquale, 36 anni, è il fondatore di MamaTaste.it “Tutto è nato quando una mia amica mi ha detto che si sarebbe dovuta trasferire in Lussemburgo per motivi di lavoro e che le sarebbe mancato il cibo italiano. Ho pensato di sfruttare le mie competenze nell’e-commerce e nel marketing online per creare qualcosa che risolvesse questo problema”.

Il sito è online da pochi giorni dopo un lavoro di circa due mesi. La sfida più grande è stata quella di contenere i costi di trasporto che incidono moltissimo nelle spedizioni all’estero. MamaTaste ha superato questo scoglio siglando degli accordi commerciali con i corrieri e proponendo la spedizione gratuita oltre i 99€ di spesa e delle tariffe flat per spese sotto tale cifra. Un grande risultato se si considera che oggi spedire un pacco da 5kg, ad esempio in Germania, può costare anche 50€.

Quali sono i vostri principali prodotti e servizi ?  

I prodotti italiani più amati. Dalle Gocciole ai Pan di Stelle, dai Fonzies ai Cipster e poi la pasta, il caffé, le bevande, la dispensa italiana. Abbiamo un catalogo di oltre 1000 prodotti in continua crescita.

Quali sono le origini del vostro successo oggi e cosa favorirà il vostro successo nel futuro?

Riusciamo a fornire i prodotti italiani introvabili all’estero, ad un prezzo onesto e soprattutto con costi di spedizione bassi e gratuiti sopra i 99€ di spesa.

Cosa vi rende unici?

Crediamo che il rapporto con i clienti sia fondamentale per un business online. Vogliamo un brand che parli in maniera personale e che conosca i propri clienti. Vogliamo relazionarci con i nostri clienti come se stessero comprando in una bottega di paese.

Il vostro Modello di Business?

Siamo in un settore tradizionale come quello della GDO, ma non siamo persone che si prendono troppo sul serio: l’allegria fa parte del nostro DNA  ed è fondamentale dare un’esperienza d’acquisto “calda” ed emozionante.

Chi sono i vostri concorrenti?

Amazon è il nostro concorrente principale. Poi ci sono i supermercati locali. La nostra forza, come detto prima, è quella di cercare di creare un rapporto personale con i nostri clienti. Vogliamo dare un’esperienza d’acquisto che non sia fredda e asettica. Coccoliamo i nostri clienti e cerchiamo di creare una community tra gli italiani all’estero.

Il vostro sito web ?

www.mamataste.it

Continua a leggere
Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *