Connect with us

Risorse

Tutti gli strumenti e metodi low-code per avviare la tua attività online

Pubblicato

-

Low-code development platforms

L’era digitale sta cambiando rapidamente e le aziende vogliono evolversi e accelerare per adattarsi. Purtroppo le aziende grandi e piccole non possono digitalizzare utilizzando i metodi tradizionali, quindi devono utilizzare l’apprendimento automatico e l’intelligenza artificiale per sfruttare le opzioni low-code.

I metodi low-code sono più efficienti perché gli utenti non devono scrivere codice riga per riga, ma possono creare le proprie app senza competenze tecniche grazie ai modelli predefiniti. In altre parole, questi strumenti sono facili da usare perché eliminano la necessità di scrivere l’intero codice manualmente. Di conseguenza, i team meno esperti possono utilizzare la piattaforma low-code per produrre dati più efficienti in meno tempo.

Di seguito sono riportati i motivi per l’utilizzo di piattaforme di sviluppo low-code e un elenco di molti strumenti e metodi low-code per avviare la tua attività online senza essere uno sviluppatore.

Principali vantaggi dell’utilizzo di piattaforme di sviluppo low-code

Meno caro

Queste piattaforme hanno interfacce utente pre-progettate, riducendo così i costi di codifica e progettazione di un’app da zero. Le piattaforme low-code eliminano i pesanti costi di manutenzione e la necessità di assumere sviluppatori, ma si paga per accedere a un servizio.

Facilità d’uso

La maggior parte delle piattaforme di sviluppo low-code non richiede alcuna competenza tecnica o esperienza di programmazione. Quindi puoi utilizzare questi strumenti per creare applicazioni per soddisfare le tue esigenze aziendali. Tuttavia, i programmatori esperti possono essere coinvolti quando si tratta di prendere controlli più fini come il tweaking del codice o persino la creazione.

Produttività migliorata

Puoi progettare app complesse utilizzando piattaforme di sviluppo low-code rispetto ai metodi tradizionali. Questo è vantaggioso perché aumenta la produttività di un enorme margine. Inoltre, rispetto ai metodi convenzionali, le piattaforme a basso codice non presentano problemi relativi ai bug.

Ciclo di sviluppo più breve

I team possono creare le proprie applicazioni da zero con piattaforme di sviluppo low-code perché offrono framework e strumenti predefiniti che consentono tempi di sviluppo più rapidi.

Migliore esperienza del cliente

Gli utenti possono utilizzare queste piattaforme per aggiornare, personalizzare o progettare una sezione completamente nuova che soddisfi i loro requisiti unici. Sono anche facili da usare grazie alle loro funzionalità di trascinamento della selezione.

Le migliori piattaforme di sviluppo low-code

AgilePoint : La piattaforma per scopi generici è stratificata con un’architettura low-code e no-code. Pertanto, la piattaforma combina queste tecnologie con l’automazione dei processi aziendali per fornire automazione su larga scala. Il livello low-code aiuta gli sviluppatori professionisti a estendere ulteriormente le funzioni della libreria low-code e ad avere il controllo completo sulle soluzioni. Alcune delle soluzioni che puoi creare utilizzando AgilePoint sono applicazioni aziendali generali per fogli di calcolo, dispositivi mobili, portali, moduli, app, ecc., automazione dei processi digitali ibridi, flussi di lavoro dipartimentali e collaborativi e altro ancora.

Caspio: La piattaforma low-code all-in-one consente agli utenti di creare applicazioni di database online senza conoscenze tecniche. Caspio offre agli utenti gli strumenti necessari per trasformare digitalmente i flussi di lavoro e le operazioni aziendali. Questi includono un generatore di applicazioni visive, un database cloud integrato, sicurezza di livello aziendale, infrastruttura globale scalabile e conformità normativa.

DronaHQ: I team aziendali, i product manager, gli sviluppatori e gli sviluppatori cittadini possono creare rapidamente e facilmente strumenti interni che eseguono le loro operazioni aziendali critiche come app personalizzate, portali, pannelli di amministrazione e dashboard utilizzando questa piattaforma low-code basata su cloud. Le sue caratteristiche principali includono un motore di regole, un generatore di interfaccia utente drag-and-drop, connettori pronti, gestione degli utenti, modelli di app predefiniti e componenti dell’interfaccia utente e altro ancora.

GeneXus: La piattaforma di sviluppo software low-code ha semplificato e automatizzato l’intero processo di creazione di applicazioni aziendali e l’evoluzione delle esperienze utente multicanale. Lo strumento utilizza un linguaggio unico per supportare lo sviluppo incrementale di app e creare software.

Intrexx: La piattaforma low-code consente agli utenti di creare una soluzione completa e integrativa che rende i loro processi di lavoro adattabili e agili. Alla fine, queste soluzioni su misura aiutano l’organizzazione a risparmiare tempo e denaro. Inoltre, le soluzioni low-code garantiscono scalabilità e modifiche ogni volta che cambiano le esigenze aziendali o di mercato.

Kony Quantum: Le aziende possono ora creare un’applicazione di livello aziendale utilizzando questa piattaforma low-code. Lo strumento consente agli utenti di creare app senza compromettere la sicurezza, l’esperienza utente o l’innovazione. Offre inoltre aggiornamenti, implementazione semplificata e strumenti di modifica visiva, mostrando così i vantaggi dell’utilizzo di piattaforme low-code. Con Kony Quantum, gli sviluppatori possono risolvere le loro esigenze attuali e future quando le loro capacità digitali si espandono o cambiano.

Linx: Questo strumento di sviluppo low-code consente a sviluppatori e professionisti IT di integrare e automatizzare soluzioni aziendali. Possono sviluppare processi con più passaggi e attività tecnicamente complesse senza programmazione perché la piattaforma ha un robusto componente di trascinamento della selezione. È anche versatile e scalabile, aiutando così gli utenti a sviluppare rapidamente applicazioni, creare e utilizzare servizi Web, generare processi Windows e automatizzare i trasferimenti di dati.

Microsoft PowerApps : Lo strumento low-code è stato progettato per aiutare le aziende a creare applicazioni di livello professionale senza sforzo. Microsoft PowerApps offre soluzioni a tutti i tuoi problemi e non hai bisogno di conoscenze pregresse di codifica per progettare e sviluppare applicazioni perfette. Alcune delle sue funzionalità sono plug-in di codice, potenti strumenti di query, integratore di dati e gateway di dati.

Quick Base: La piattaforma di sviluppo di facile utilizzo offre agli utenti un set completo di funzionalità. Inoltre, questo strumento low-code è una creazione di app di base molto veloce con un solido marketplace di app pre-costruito, corsi tutorial guidati, integrazioni di terze parti, creazione di app semplice basata su procedure guidate. Quick Base offre una prova gratuita.

TrackVia: Si tratta di una piattaforma di sviluppo a basso codice aziendale facile da usare che consente agli utenti di creare app mobili e web. Alcune delle sue caratteristiche principali sono un’interfaccia utente pulita, integrazione con Zapier, automazione del flusso di lavoro, funzionalità di trascinamento della selezione, generatori di moduli intuitivi, dashboard reattivi, un’app mobile nativa e un buon supporto e risorse. La piattaforma utilizza un modello di prezzo basato su preventivo.

VisionX: Gli utenti possono ora creare applicazioni più velocemente di quanto non facessero prima di utilizzare i metodi tradizionali. Possono progettare app che soddisfano le loro esigenze e che funzionano senza problemi su tutti i dispositivi. Alcune delle sue caratteristiche principali sono lo sviluppo visivo che offre modelli di dati, interfaccia utente e logica aziendale. È un open source Java al 100% che è facilmente personalizzabile e accessibile e puoi anche passare da una tecnologia GUI all’altra mentre il codice sorgente dell’interfaccia utente rimane inalterato. Lo strumento è disponibile a 249 euro al mese/utente.

WaveMaker: I team possono adottare rapidamente questa piattaforma di sviluppo di app a basso codice, adattarla alla vecchia metodologia di sviluppo, generare codice leggibile reale e altro ancora. Inoltre, la piattaforma è basata su standard aperti senza dipendenza temporale e può fare ciò che fanno piattaforme simili.

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month