Connect with us

Lifestyle

Affrontare il dolore della perdita di animali domestici

Pubblicato

-

Pet owner

Quando perdi qualcuno, che sia un coniuge, un genitore, un figlio o un amico, è normale che tu soffra, pianga e ci sono persone che sono sinceramente addolorate per te.

Tuttavia, è una storia completamente diversa quando il tuo animale domestico viene investito da un’auto o viene soppresso a causa di una malattia terminale. Sfortunatamente, alcune persone non capiscono questo dolore e, di conseguenza, possono dimostrare una forte insensibilità usando parole come: “Perché non ne prendi un altro?”

Poiché il lutto per la morte di un animale domestico è accompagnato da una potenziale solitudine, l’articolo esaminerà come puoi gestire il dolore per la perdita di un animale domestico amato.

Motivi per cui la morte di un animale domestico fa così male

È un membro amato della famiglia: Un animale domestico è il tuo compagno animale, quindi non è solo un gatto o un cane come alcuni lo vedono. È un membro della tua famiglia che ami e porta divertimento, compagnia e gioia nella vita della tua famiglia.

pet lovers

Danno un significato alla vita: Un animale domestico può mantenerti vivo. Può anche aiutare a superare alcune sfide o battute d’arresto, quindi è normale sentire la perdita e il dolore se muore.

L’animale potrebbe aver giocato un ruolo significativo nella tua vita: Un animale da terapia, un animale di servizio o un cane da lavoro farà più male quando muoiono perché non è solo un compagno ma un collega, quindi la perdita del supporto emotivo. Può anche essere più difficile se vivessi da solo con l’animale o in situazioni in cui il finanziamento del suo costoso trattamento veterinario era fuori portata.

La perdita può innescare diversi tipi di emozioni difficili e dolorose: Dal momento che il dolore per la perdita di un animale domestico può essere travolgente, potresti iniziare a vergognarti e sentirti in colpa per aver addolorato l’amico animale, il che può scatenare altre malattie o sintomi.

Il livello di dolore per la perdita di un animale domestico dipende da fattori come la tua personalità, l’età, le circostanze della sua morte o la sua età. Quindi aspettati di provare un intenso dolore emotivo se l’animale è stato più significativo per te.

Modi sani per piangere il tuo animale domestico e affrontare il dolore

È normale sentirsi scioccati, tristi o soli quando il tuo amato animale domestico muore

I tuoi sentimenti non sono in qualche modo fuori luogo e sei debole quando sei il tuo compagno animale. Quindi non vergognarti di essere visto triste o solo dopo la morte del tuo gatto o cane.

Come altre perdite, il processo di lutto dovrebbe essere graduale

Il periodo di lutto non dovrebbe essere affrettato o forzato perché non esiste un orario standard per il lutto. Quindi un proprietario di animali domestici può iniziare a sentirsi meglio dopo una settimana, mentre un altro impiegherà un paio di mesi o anni. Quindi sii paziente con te stesso e lascia che il processo di lutto proceda in modo naturale.

Non imbottigliare i tuoi sentimenti

Sopprimere il tuo dolore o il tuo dolore per prendere un periodo di lutto più breve ti richiederà più tempo per guarire. Quindi, sentiti libero di esprimere il tuo dolore parlando con un altro proprietario di animali domestici o scrivi dei tuoi sentimenti.

Cerca altri che hanno perso i loro animali domestici

Internet ha molti gruppi di supporto per la perdita di animali domestici o bacheche online. Questo è importante quando non ci sono amici o familiari comprensivi con cui condividere i tuoi sentimenti. Ti renderai conto che una persona che ha vissuto una perdita simile può capirti meglio ed è pronta a consolarti.

Crea un’eredità

Puoi preparare un ricordo del tuo animale domestico piantando un albero, compilando un album di ritagli o un album fotografico. Tutti questi sono orientati a celebrare la vita del tuo compagno animale e questo può aiutarti ad andare avanti.

Non dire a te stesso e non permettere agli altri di dirti come ti senti

La perdita del tuo animale domestico è tua e né tu né qualcun altro dovresti dirti quando è il momento di superarla o andare avanti. Invece, dovresti provare il dolore senza giudizio o imbarazzo. Quindi puoi piangere, arrabbiarti, ridere o mostrare qualsiasi altro sentimento liberamente fino a quando non sei pronto a lasciarti andare.

Cerca di mantenere la routine usando altri animali domestici

Anche l’animale sopravvissuto piangerà la perdita del suo compagno e potrebbe angosciarsi quando sei addolorato. Per questo motivo, cerca di mantenere la tua routine quotidiana, eleva la tua prospettiva e il tuo umore tanto quanto te in modo che anche tu possa beneficiare il compagno sopravvissuto.

Prenditi cura dei tuoi bisogni emotivi e fisici

Proprio come qualsiasi altra forma di lutto, la morte del tuo animale domestico può esaurire rapidamente le tue riserve emotive ed energetiche. Tuttavia, prendersi cura dei propri bisogni emotivi e fisici può aiutarti a guarire molto più velocemente. Ad esempio, invece di isolarti, puoi trascorrere lunghe ore con i tuoi amici e familiari perché si preoccupano per te. Inoltre, puoi dormire molto, seguire una dieta sana e fare esercizio regolarmente per migliorare il tuo umore.

Cerca un professionista se il tuo dolore persiste

Dovresti cercare assistenza professionale quando il dolore interferisce con le tue funzioni quotidiane. Ad esempio, il dolore degli animali domestici può degenerare in depressione quando non viene gestito correttamente da un professionista della salute mentale.

Cosa evitare quando gli altri non apprezzano la perdita del tuo animale domestico

Alcune persone potrebbero svalutare la tua perdita dicendo: “era solo un animale domestico”. Questo perché l’unica perdita che conoscono o capiscono è la morte di un essere umano e potrebbero pensare che sia inappropriato piangere un animale o persino tenere un funerale per animali domestici.

Un altro motivo è che non apprezzano un compagno animale o perché non ne possiedono uno e vedono l’amore che un animale domestico può fornire. Questo può essere doloroso per te, un anziano o un bambino. Quindi, le seguenti sono cose che dovresti fare o non fare quando hai a che fare con la perdita di un animale domestico in famiglia.

  • Non discutere con coloro che pensano che piangere un animale domestico sia inappropriato.
  • Cerca aiuto da altri amanti degli animali o da coloro che hanno perso il loro compagno animale in passato.
  • Cerca il più possibile di riprendere la tua normale routine per evitare di deprimere gli altri o un animale sopravvissuto.
  • Rassicura tuo figlio che nessuno è responsabile della sua morte e permettigli di esprimere le sue preoccupazioni e i suoi sentimenti.
  • Evita di sostituire l’animale smarrito immediatamente prima della fine del periodo di lutto. Questo è importante per te e i tuoi figli. Potrebbero pensare che sei sleale, come coloro che non apprezzano la perdita.
  • Aiuta gli anziani che hanno amato l’animale a rimanere positivi e a connettersi con un vicino o un vecchio amico. Altrimenti, questo può portare alla depressione, specialmente quando alcuni membri della famiglia non capiscono questa perdita.
Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month