Connect with us

Risorse

Tasso di engagement degli influencer: Cosa può mostrare

Pubblicato

-

Influencer Engagement Rate and What It Can Show You

Quando si tratta di influencer, la maggior parte delle persone tende a pensare al numero di follower come a ciò che conta di più. Tuttavia, ci sono molti altri fattori che entrano in gioco per decidere se un influencer va bene oppure no per la campagna di marketing di un brand.

Più di recente, il tasso di engagement è diventato fondamentale da valutare quando si scelgono gli influencer. Ma cos’è esattamente e perché è così importante? Diamo un’occhiata.

Che cos’è il tasso di coinvolgimento (engagement)?

Il tasso di coinvolgimento è il livello di interazione tra un influencer e i suoi follower. Mostra l’interesse e la fiducia che il pubblico ha nei confronti dei contenuti dell’influencer. Il modo in cui i follower possono interagire con i contenuti dipende dal social network; ad esempio, su Instagram, le interazioni si misurano in like e commenti.

Per calcolarlo, somma le interazioni totali su un post e dividi tale somma per il numero di follower. Quindi, moltiplica per 100 per ottenere il tasso di coinvolgimento per quel post specifico. È meglio calcolare una media su un campione di post per avere una visione più chiara delle prestazioni generali dell’influencer.

Questa metrica varia a seconda del social network e del numero di follower. Non puoi confrontare Influencer di Instagram e Influencer di Youtube , né puoi confrontare un influencer con 10K follower e uno con 100K. Pertanto, è importante conoscere le medie del settore per la rete e i colleghi dell’influencer specifico che stai guardando.

What is engagement rate

Un’analisi del tasso di coinvolgimento da una piattaforma di marketing di influencer. Nota che il coinvolgimento dell’influencer è paragonato a quello di altri influencer di Instagram con un numero di follower compreso tra 15-50K.

Dove posso trovare il tasso di coinvolgimento di un influencer?

Puoi calcolare il tasso di coinvolgimento manualmente con la formula di cui sopra. Ma se non vuoi seguire quella strada, il modo in cui ottieni informazioni sul coinvolgimento dipende da come trovi e analizzi gli influencer.

Esistono tre modi principali per cercare e valutare gli influencer:

  • Ricerca diretta su social media
  • Iscriversi a una piattaforma di ricerca e analisi sul marketing degli influencer
  • Assumere un’agenzia, c’è chi trova influencer per te

Se stai lavorando sui social media, puoi anche chiedere agli influencer le loro metriche di coinvolgimento, che spesso hanno a disposizione dal social network. Con una piattaforma di marketing di influencer, vedrai semplicemente l’analisi del tasso di coinvolgimento come parte del rapporto di analisi dell’influencer. Infine, un’agenzia raccoglierà tutte le informazioni sull’influencer per te e ti presenterà i dati di cui hai bisogno in a proposta.

Perché l’engagement è importante?

Allora perché il tasso di coinvolgimento è così importante? Per illustrare, usiamo un esempio. Immagina di parlare a un grande gruppo di persone a una conferenza. Alcuni spettatori potrebbero essere interessati a ciò di cui stai parlando, ma altri no. Inoltre, non hai il tempo o l’energia per parlare con ognuno di essi.

Ora pensa di parlare a un piccolo gruppo di persone che sono interessate a ciò che hai da dire. Sono fan del tuo argomento e ne sono ben informati. Poiché il gruppo è molto più piccolo, puoi rispondere alle loro domande e parlare con loro individualmente. Questo infonde alla conversazione un tocco personale.

Quella metafora mostra essenzialmente le differenze tra un numero elevato di follower con un coinvolgimento basso e un numero di follower basso con un coinvolgimento elevato. Nel marketing degli influencer, l’alto coinvolgimento mostra la connessione tra l’influencer e il suo pubblico.

Gli influencer che hanno i tassi di coinvolgimento più alti, nano e micro influencer, hanno un pubblico ridotto rispetto ai migliori influencer. Ma i loro seguaci provengono dalle stesse nicchie e sono focalizzati sul contenuto dell’influencer. Per le aziende, questo significa una migliore possibilità che quei follower siano effettivamente interessati al marchio o ai prodotti.

Cos’altro può mostrarci?

Analizzando il tasso di coinvolgimento, possiamo anche individuare falsi influencer.

Se l’engagement è molto basso potrebbe essere che, sfortunatamente, il contenuto dell’influencer non sia interessante per i follower. Oppure, potrebbe essere che l’influencer abbia acquistato follower falsi. I follower dei bot aumentano il conteggio complessivo dei follower, ma se non interagiscono con i contenuti, finiscono per ridurre il tasso di coinvolgimento.

What else can it show us

Questa analisi del coinvolgimento mostra che il tasso dell’influencer specifico è molto basso rispetto ad altri influencer con 15-50K follower su Instagram.

Se l’engagement è estremamente alto , questo potrebbe dimostrare che gli influencer hanno acquistato interazioni false. Un alto coinvolgimento è buono, ma quando il numero sembra troppo bello per essere vero rispetto alla media per quel segmento, vale la pena approfondire un po’. Dai un’occhiata ai like e ai commenti sui contenuti dell’influencer e vedi se sembrano provenire da persone reali o da bot.

ENGAGEMENT rate

Un’analisi del coinvolgimento che mostra un tasso sospettosamente alto. In casi come questi, approfondisci la qualità del pubblico dell’influencer.

Conclusione

Il tasso di engagement è una delle metriche più discusse nel marketing degli influencer oggi. Quindi è importante capire di cosa si tratta, perché è fondamentale e come può aiutarci a individuare i falsi influencer.

Per concludere, ricorda che valutare le metriche non è sufficiente quando scegli gli influencer con cui lavorare. Per ottenere una collaborazione autentica, devi anche scegliere qualcuno che si allinei con il tuo marchio e ne sostenga i valori.

Informazione pubblicitaria
Clicca qui per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter


Informazione pubblicitaria

Top of the month